Il Cashback continua, ma solo per i clienti di Poste Italiane

Cashback
©Getty Images

Cashback, vantaggi esclusivi per chi possiede Postepay o Bancoposta: ecco come ottenere il rimborso sulle spese effettuate.

Poste Italiane deve aver intuito che l’iniziativa del Cashback di Stato era piaciuta tantissimo alla maggior parte degli italiani. Sarà per questo motivo, probabilmente, che ha studiato un sistema di rimborsi tale da premiare tutti i suoi clienti. Un’iniziativa, quella appena annunciata, che è furba sotto tutti i punti di vista.

Leggi anche: Bonus affitto 2021, fino al 6 settembre puoi ottenere 1200 euro con un click

Le novità riguardano non solo i correntisti di Poste Italiane, ma anche i titolari delle carte prepagate proposte dall’azienda. Tutti potranno godere, indipendentemente dal “contratto” in essere con essa, di un ampio ventaglio di vantaggi e di sconti finalizzati, come evidente, a dare un po’ di respiro agli italiani in questa lunga crisi economica legata alla pandemia.

Iniziamo col parlare degli sconti. Grazie all’iniziativa di Poste Italiane, i possessori di Bancoposta, Postepay e Postepay Evolution avranno diritto a diverse agevolazioni in alcuni negozi: 5% di sconto da Picard, Giordano Vini e Fresco Mercato, ad esempio, ma anche il 4% su Ventis.

Poste Italiane, cashback per chi sceglie Eni

Postepay
©Getty Images

Le offerte loro riservate sono valide anche in farmacia, dove si potrà risparmiare il 5% sui prodotti a marchio Famideal e Pharmanow. Per chi ha interesse a frequentare la British School, invece, scatterà immediatamente un “taglio” del 20% sull’importo complessivo dei corsi. Con Redooc, infine, si risparmia fino al 50%.

Per i clienti Bancoposta e Postepay è previsto, ancora, un cashback speciale. Un rimborso, vale a dire, per ogni rifornimento di benzina effettuato presso le stazioni Eni. Di base si ottiene il 10% di cashback, che può salire a quota 12% nel caso in cui si utilizzi, tramite l’app Enistation, l’opzione “Paga con Postepay”.

Per approfittare di tutti i vantaggi di cui abbiamo fin qui parlato, non è necessaria alcuna iscrizione. Sarà sufficiente essere, come detto, cliente di Poste, per accedere in maniera automatica all’iniziativa pensata dall’azienda per premiare i suoi aficionados.