Fantacalcio 2021-2022: i difensori da prendere

Fantacalcio 2021-2022
Robin Gosens ©️Getty Images

Fantacalcio 2021-2022, garantisce forse meno bonus rispetto ad altri reparti ma costruire una buona difesa può rivelarsi fondamentale.

Il fantacalcio, è cosa risaputa, non si vince con la difesa. Probabilmente il reparto meno considerato dai fantallenatori insieme a quello dei portieri, a meno che non si partecipi ad una lega che utilizza la regola del modificatore. Eppure azzeccare i difensori giusti, magari a poco prezzo, può diventare quel valore aggiunto in grado di fare la differenza. Perché se da una parte è vero che sono i centrocampisti e gli attaccanti a fornire la maggior parte dei bonus, dall’altra trascurare i vantaggi che il pacchetto arretrato potrebbe apportare alla vostra causa è un errore fatale. Ne sa qualcosa chi, negli ultimi anni, ha dato fiducia all’atalantino Robin Gosens oppure a Theo Hernandez del Milan.

In sostanza due “attaccanti” mascherati da difensori, data la grande quantità di gol e assist che garantiscono ogni volta. L’esterno di Gasperini, ad esempio, nella scorsa stagione ha segnato una rete in più (11) rispetto ad Osimhen, centravanti nigeriano del Napoli, fermo a 10. Sembra assurdo, ma è così. Al momento dell’asta, ovviamente, per entrambi si scatenerà un putiferio. Voleranno cifre astronomiche. Perciò cercheremo di capire quali potrebbero essere delle alternative valide, arruolabili a prezzo di saldo.

Leggi anche: Fantacalcio 2021-2022: i consigli sui portieri

Fantacalcio 2021-2022, Karsdorp e Maehle due intriganti alternative

Gli esterni, si sa, fantacalcisticamente parlando hanno la priorità rispetto ai centrali. Partecipano di più alla manovra offensiva e rimediano meno cartellini. Uno che può fare al caso vostro, senza dover dilapidare patrimoni, è Rick Karsdorp della Roma. Il terzino olandese lo scorso anno ha stupito tutti, per continuità di rendimento e forma fisica. Non scontato per uno come lui reduce da stagioni tormentate dagli infortuni. Trentatré presenze e addirittura sei assist, il tutto condito pure da un gol. Mourinho lo considera un titolare e gli chiederà maggiore spinta sulla fascia destra vista l’assenza prolungata di Spinazzola dall’altro lato del campo.

Fantacalcio 2021-2022
Rick Karsdorp ©️Getty Images

L’altro consiglio ve lo diamo quasi “sottovoce”. Perché è arrivato in Italia solo lo scorso gennaio e, pur avendo lasciato ottime impressioni, non è ancora mainstream come il suo compagno di squadra Gosens. Si tratta di Joakim Maehle, esterno dell’Atalanta listato di nuovo come difensore. Un vero affare se riuscirete a farlo vostro a prezzi contenuti. Purtroppo per voi è reduce da un Europeo sensazionale con la sua Danimarca, in cui ha segnato e fatto segnare. Dunque l’effetto-sorpresa non è garantito al 100%.

Nella terza e ultima soffiata in realtà c’è posto per due. Uno è una scommessa, nel senso che non ha mai giocato prima d’ora in Serie A: Denzel Dumfries, l’ultimo acquisto dell’Inter. Raccoglie un’eredità pesantissima come quella di Hakimi, ma nel 3-5-2 di Simone Inzaghi può fare molto bene. Si è messo in luce ad Euro 2020, siglando due gol con la maglia dell’Olanda e mostrando grande personalità. Il secondo invece è Gleison Bremer, ormai una certezza nella difesa del Torino. Cinque gol lo scorso anno nonostante la stagione complicata dei granata. Con Juric, nella difesa a tre, non può che confermarsi.