Diletta Leotta, in autunno la vedremo anche qui: fan scatenati

Diletta Leotta
Instagram

Diletta Leotta, nuovo progetto in vista per la conduttrice di Dazn. Ecco di cosa si tratta e perché i suoi fan non vedono l’ora.

L’ultima polemica che l’ha riguardata non si è ancora sopita. Sui social network e sulla stampa si continua a parlare del suo trentesimo compleanno e delle cosiddette “donne lampadario” presenti al suo party da mille e una notte. Ma nel frattempo è già tempo, per Diletta Leotta, di voltare pagina e iniziare una nuova avventura.

Leggi anche: Carolina Stramare sulle orme di Diletta Leotta: il nuovo volto della B

Si trova ancora in Sicilia, la splendida conduttrice di Dazn. Qualche ora fa era in gita all’Etna insieme ai suoi amici più cari, tra cui la cantante Elodie e la fiorettista Rossella Fiamingo. Tra qualche giorno, però, la rivedremo nel suo habitat naturale: a bordo campo, a raccontarci la Serie A per conto di Dazn.

Non la vedremo solo in questa veste, tuttavia, in autunno. Diletta Leotta è infatti protagonista di un nuovo ed entusiasmante progetto che sta per decollare e che i suoi fan – quasi 8milioni, mica bruscolini – stanno attendendo con gran trepidazione.

Diletta Leotta come Ornella Muti: la copertina è sua

Diletta Leotta
Instagram

Il volto di Dazn tanto amato dagli italiani comparirà sulla copertina di un catalogo che si accinge a tornare dopo anni di assenza. Ci riferiamo a Postalmarket, che fu il primo, a suo tempo, a proporre la vendita per corrispondenza. E che ora tornerà sulla scena con un look completamente nuovo.

Il catalogo, nella sua versione contemporanea, sarà in edicola a partire dall’autunno prossimo. Avrà anche, però, un e-commerce dedicato che si avvarrà della tecnologia della realtà aumentata, sfruttando un’app ancora in programmazione.

Postalmarket non avrebbe potuto scegliere “madrina” migliore della bella Diletta, per iniziare a scrivere un capitolo inedito della sua storia già gloriosa. La conduttrice sportiva raccoglierà quindi l’eredità di bellezze del calibro di Ornella Muti, Carla Bruni, Romina Power, Claudia Schiffer e Cindy Crawford che, prima di lei, erano finite su quella stessa copertina.