Cashback, se il tuo rimborso non arriva forse è successo questo

©Getty Images

Cashback, arrivano i rimborsi relativi al primo semestre del 2021: se non hai ancora ricevuto il bonifico, potrebbe esserci un problema.

La Consap, che liquida i rimborsi previsti nell’ambito del Cashback su incarico del ministero dell’Economia e delle finanze, è stata di parole. La data annunciata è stata ampiamente rispettata: era stato detto che i bonifici sarebbero partiti il 12 agosto e così, a ben vedere è stato. O almeno in parte.

Leggi anche: Green pass, stretta sulle sale scommesse: l’ha deciso il governo

Solo alcuni dei cittadini che hanno aderito all’iniziativa del governo, nata per incentivare gli acquisti cashless e abbattere l’evasione fiscale, hanno ricevuto il loro rimborso. Tutti gli altri, invece, no. Ed è lecito che gli “esclusi” si stiano domandando, a quest’ora, che fine abbiano fatto i soldi del Cashback.

Sui social network è letteralmente scoppiato il panico. Chi ancora non visualizza il bonifico sul proprio conto corrente ritiene, infatti, che ci sia qualcosa che non vada nell’app IO. Il problema di questo ritardo, in realtà, è di tutt’altra natura.

Cashback, per ricevere il rimborso devi fare questo

Cashback
Pixabay

Sono sei milioni, dati alla mano, gli utenti in attesa del rimborso relativo al primo semestre del 2021. Va da sé, naturalmente, che i soldi non possano essere liquidati alla velocità della luce. La Consap ha sottolineato, infatti, che potrebbe volerci fino a un mese, per erogare tutto il denaro destinato al Cashback.

Nel caso il problema dovesse persistere, allora potrebbe trattarsi di altro. Se l’accredito non arriva, è probabile che al momento di iscriversi al programma sia stato inserito un Iban sbagliato. Temi che sia successo questo? Allora dovresti verificare i dati presenti sull’app IO e sincerarti che sia tutto a posto.

Sarà sufficiente accedere all’interno della sezione Portafoglio per verificare l’Iban inserito e appurare, così, se sia stato inserito quello corretto. Una volta modificato, se necessario, nel giro di qualche giorno riceverete certamente sul vostro conto corrente la cifra alla quale avete diritto per aver aderito al Cashback di Stato.