Calciomercato Juventus e Inter, la bomba che non t’aspetti

Calciomercato Juventus e Inter
Marotta, ad nerazzurro ©️Getty Images

Calciomercato Juventus e Inter, ecco la bomba che non t’aspetti: i nerazzurri hanno già fatto un sondaggio per il calciatore

Una bomba vera e propria. Che potrebbe stravolgere il prossimo calciomercato. Anzi, un po’ è stato stravolto dalla ormai imminente cessione di Lukaku al Chelsea per una cifra che si aggira intorno ai 130 milioni di euro. E questa improvvisa disponibilità economica dell’Inter, chiamata a sostituire in breve tempo il bomber belga, potrebbe scatenare l’effetto domino anche in Serie A.

La notizia è stata riportata proprio in questi minuti dal portale specializzato calciomercato.it: Marotta, amministratore delegato dell’Inter, avrebbe già fato un sondaggio per Paulo Dybala. Cercando di sfruttare la fase di stallo per il rinnovo dell’argentino. Anche se, proprio in questi giorni, la Juventus dovrà incontrare Antun, procuratore del calciatore, che ha finito il periodo di quarantena obbligatorio.

LEGGI ANCHE: Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli, che bomba: tutti sperano che sia vero

LEGGI ANCHE: I pronostici di giovedì 5 agosto | Ci sono Europa e Conference League

Calciomercato Juventus e Inter, la situazione

Calciomercato Juventus
Paulo Dybala ©️Getty Images

Dybala e la Juve, come detto, s’incontreranno proprio in questi giorni. Allegri non pensa minimamente di poter fare a meno di un calciatore con le caratteristiche della Joya, che rimane in ogni caso al centro del progetto bianconero. Ma un’ipotetica fumana nera, potrebbe accelerare questo sondaggio. Anche se, la sensazione, è che alla fine un accordo per prolungare il contratto verrà trovato.

Ma non è certo: Nedved in tempi non sospetti ha spiegato che l’offerta fatta nello scorso inverno a Dybala è ancora ritenuta congrua. Soprattutto pensando al periodo Covid. E già allora, l’argentino, aveva deciso di declinare. Poi i continui infortuni sembravano potessero allontanare le parti. Infine, il ritorno di Allegri, ha riavvicinato la Joya alla Juve. Ma da qui, alla fine del mese, può succedere davvero di tutto.