Conference League 2021/2022: i pronostici sulle partite del 5 agosto

Conference League 2021/2022
Jess Thorup, allenatore del Copenaghen ©️Getty Images

Conference League 2021/2022, altra carrellata di match in arrivo: stavolta si gioca l’andata del terzo turno preliminare: pronostici. 

Due anticipi, martedì scorso, hanno dato avvio al terzo turno preliminare della nuova Conference League, il penultimo prima degli spareggi che determineranno la composizione della fase a gironi della nuova competizione Uefa. Nel turno successivo entrerà in scena l’unica squadra italiana qualificata alla terza competizione Uefa: la Roma di José Mourinho. Non fortunatissimi nel sorteggio, i giallorossi affronteranno la vincente della sfida tra i turchi del Trabzonspor e i norvegesi del Molde.

Conference League 2021/2022: le partite di giovedì

Ci attende dunque un altro giovedì pieno di partite, considerando che in contemporanea si giocheranno pure le qualificazioni di Europa League. Ben trenta le gare d’andata (il ritorno si giocherà tra sette giorni) in programma, spalmate come al solito in orari diversi. Una delle prima squadre a scendere in campo è il Copenaghen, nettamente favorito sul Lokomotiv Plovdiv. I danesi sono ancora imbattuti in gare ufficiali e dispongono di una rosa qualitativamente migliore rispetto ai bulgari. Per gli stessi motivi, le altre probabili vincenti sono Elfsborg, LASK, Anderlecht, Maccabi Haifa, Riga, Rosenborg, Vitesse, Bodo Glimt, Paços de Ferreira, Feyenoord, Gent, Viktoria Plzen, Rubin Kazan, Shamrock Rovers e Basilea che non dovrebbero avere problemi a prevalere rispettivamente su Velez Mostar, Vojvodina, Laçi, Havnar Boltfelag, Hibernians, Domzale, Dundalk, Prishtina, Larne, Lucerna, Rigas Futbola Skola, The New Saints, Rakow Czestochowa, Teuta Durres e Ujpest.

Conference League 2021/2022
Nurio Fortuna del Gent ©️Getty Images

Assisteremo verosimilmente a possibili goleada – e quindi match da almeno tre gol complessivi – in Lokomotiv Plovdiv-Copenaghen, Laçi-Anderlecht, Maccabi Haifa-Havnar Boltfelag, Gent-Rigas Futbola Skola, The New Saints-Viktoria Plzen e Ujpest-Basilea. Potrebbero infine risultare divertenti le sfide tra Sochi e Partizan, Tobol Kostanay e Zilina, Cska Sofia e Osijek, Dinamo Batumi e Sivasspor, Trabzonspor e Molde, Slask Wroclaw e Hapoel Beer Sheva e tra Hibernian e Rijeka.

Conference League 2021/2022: probabili vincenti

Partizan o pareggio (in Sochi-Partizan, ore 18:00)
Copenaghen (in Lokomotiv Plovdiv-Copenaghen, ore 18:00)
Elfsborg (in Elfsborg-Velez Mostar, ore 18:45)
LASK (in Vojvodina-LASK, ore 19:00)
Anderlecht (in Laçi-Anderlecht, ore 19:30)
Maccabi Haifa (in Maccabi Haifa-Havnar Boltfelag, ore 19:00)
Rosenborg (in Rosenborg-Domzale, ore 19:00)
Vitesse (in Vitesse-Dundalk, ore 19:00)
Paços de Ferreira (in Paços de Ferreira-Larne, ore 20:00)
Feyenoord o pareggio (in Lucerna-Feyenoord, ore 20:30)
Gent (in Gent-Rigas Futbola Skola, ore 20:30)
Viktoria Plzen (in The New Saints-Viktoria Plzen, ore 20:45)
Basilea (in Ujpest-Basilea, ore 21:00)

Conference League 2021/2022: le partite da almeno un gol per squadra

Sochi-Partizan, ore 18:00
Cska Sofia-Osijek, ore 19:00
Dinamo Batumi-Sivasspor, ore 19:00
Trabzonspor-Molde, ore 19:30
Slask Wroclaw-Hapoel Beer Sheva, ore 20:00
Lucerna-Feyenoord, ore 20:30

Le partite da almeno tre gol complessivi

Lokomotiv Plovdiv-Copenaghen, ore 18:00
Tobol Kostanay-Zilina, ore 18:00
Laçi-Anderlecht, ore 19:30
Maccabi Haifa-Havnar Boltfelag, ore 19:00
Vitesse-Dundalk, ore 19:00
The New Saints-Viktoria Plzen, ore 20:45
Ujpest-Basilea, ore 21:00