Europa League 2021/2022: i pronostici sulle partite del 5 agosto

Europa League 2021/2022
Postecoglou e Taylor ©️Getty Images

Europa League 2021/2022, ha aperto i battenti la seconda competizione Uefa per ordine di importanza. I pronostici sui match del giovedì.

Con la nascita di una terza competizione Uefa, la Conference League, sono state apportate importanti modifiche al format dell’Europa League, che rimane in ogni caso la seconda rassegna continentale per ordine d’importanza. Innanzitutto il numero di squadre partecipanti alla fase a gruppi si è drasticamente ridotto: saranno 32 e non più 48, come nelle edizioni precedenti. Di conseguenza diminuiscono anche i turni preliminari. Stavolta ce ne saranno solamente due: qualificazioni e spareggi. Nelle prime entrano in scena diversi club che sono appena “retrocessi” dai preliminari di Champions League, dopo essere stati sconfitti nel doppio confronto.

È il caso del Galatasaray: gli uomini di Terim, travolti dal Psv Eindhoven, nella giornata di giovedì proveranno a rifarsi con i modesti scozzesi del St. Johnstone, probabilmente l’accoppiamento più squilibrato uscito fuori dal sorteggio. Anche il Rapid Vienna, fresco di eliminazione per mezzo dello Sparta Praga, tenterà di consolarsi con i non irresistibili ciprioti dell’Anorthosis Famagusta.

Psv Eindhoven-Galatasaray
Fatih Terim ©️Getty Images

Un’altra squadra in cerca di riscatto è lo Slovan Bratislava. La qualificazione al terzo turno di Champions League gli è sfuggita per un pelo contro gli svizzeri dello Young Boys: le cose dovrebbero andare diversamente in Europa League, dove la formazione slovacca dovrà vedersela con i gibilterrini del Lincoln Red Imps, a loro volta estromessi dalla competizione più importante dai rumeni del Cluj. Ha approfittato di questo “paracadute” anche il Celtic, reduce dalla forte delusione patita contro il Midtjylland. Gli uomini di Ange Postecoglou ora partono favoriti sui cechi del Jablonec: già nella gara d’andata potremmo assistere ad un alto numero di gol.

Match da almeno un gol per parte, invece, potrebbero essere quelli tra Kairat Almaty e Alashkert e tra Mura e Zalgiris: quest’ultima è forse la sfida potenzialmente più equilibrata delle qualificazioni. Con ogni probabilità, infine, l’Omonia Nicosia ipotecherà il passaggio del turno già all’andata contro gli estoni del Flora Tallinn.

Europa League 2021/2022: probabili vincenti

Kairat Almaty o pareggio (in Kairat Almaty-Alashkert, ore 16:00)
Slovan Bratislava (in Lincoln Red Imps-Slovan Bratislava, ore 18:00)
Omonia Nicosia (in Omonia Nicosia-Flora Tallinn, ore 18:00)
Galatasaray (in Galatasaray-St. Johnstone, ore 20:00)
Rapid Vienna (in Rapid Vienna-Anorthosis Famagusta, ore 20:30)

La partita da almeno un gol per squadra

Kairat Almaty-Alashkert, ore 16:00
Mura-Zalgiris, ore 20:00

Le partite da almeno tre gol complessivi

Jablonec-Celtic, ore 17:45
Lincoln Red Imps-Slovan Bratislava, ore 18:00
Galatasaray-St. Johnstone, ore 20:00