Draft Nba: la lista dei giocatori scelti, ma la bomba arriva dal mercato

Draft Nba
©️Getty Images

Draft Nba, nessuna sorpresa per quanto riguarda la prima scelta dei Detroit Pistons. Ma la notizia della notte è un’altra. 

Nessuna sorpresa al Barclays Center di Brooklyn. I Detroit Pistons non hanno avuto dubbi su chi chiamare per primo nella notte del Draft Nba 2021. Come anticipato ormai da settimane, la prima scelta assoluta è Cade Cunningham, guardia 19enne proveniente da Oklahoma State. Sarà lui il prospetto intorno al quale la franchigia del Michigan proverà a ricostruire dopo una lunga serie di stagioni disastrose. Eccellente in fase realizzativa e già con le stimmate del leader: queste le credenziali con cui si presenta il giovane texano.

Con scelta numero due, invece, gli Houston Rockets hanno preferito puntare su un’altra guardia dall’indubbio talento: si tratta di Jalen Green, proveniente dall’Ignite Team, squadra messa su dalla stessa Nba per fare “concorrenza” ai college. La terza chiamata spettava ai Cleveland Cavaliers, che non si sono fatti scappare quello che era considerato il lungo più forte di questo Draft: stiamo parlando di Evan Mobley, assoluto protagonista alla University of Southern California.

Draft Nba 2021
Russell Westbrook ©️Getty Images

Draft Nba, nel frattempo tutto fatto per Westbrook ai Lakers

La mossa più sorprendente è stata quella dei Toronto Raptors. Alla numero 4 i canadesi si sono fiondati su Scottie Barnes, mentre tutti erano convinti che avrebbero chiamato Jalen Suggs, talento puro di Gonzaga nonché ottimo difensore, finito invece a Orlando con la scelta numero 5. Pochi dubbi per gli Oklahoma City Thunder, che con la numero 6 si sono assicurati l’australiano Josh Giddey, “spedendo” di fatto l’altro prospetto dell’Ignite Team Jonathan Kuminga ai Golden State Warriors.

A mettere in secondo piano il Draft per qualche minuto, tuttavia, c’ha pensato la bomba di mercato della notte. E cioè la notizia dello scambio tra Los Angeles Lakers e Washington Wizards, finalizzato a portare Russell Westbrook in California alla corte di LeBron James e Anthony Davis. L’ufficialità arriverà solamente il prossimo 6 agosto, ma è praticamente tutto fatto. In cambio di Westbrook nella capitale statunitense sbarcano Kuzma, Harrell e Caldwell-Pope più la scelta numero 22 (Isaiah Jackson).

Di seguito, la lista delle 30 scelte al primo giro del Draft Nba 2021:

  1. Cade Cunningham (Detroit Pistons)
  2. Jalen Green (Houston Rockets)
  3. Evan Mobley (Cleveland Cavaliers)
  4. Scottie Barnes (Toronto Raptors)
  5. Jalen Suggs (Orlando Magic)
  6. Josh Giddey (Oklahoma City Thunder)
  7. Jonathan Kuminga (Golden State Warriors)
  8. Franz Wagner (Orlando Magic)
  9. Davion Mitchell (Sacramento Kings)
  10. Ziarie Williams (Memphis Grizzlies)
  11. James Bouknight (Charlotte Hornets)
  12. Joshua Primo (San Antonio Spurs)
  13. Chris Duarte (Indiana Pacers)
  14. Moses Moody (Golden State Warriors)
  15. Corey Kispert (Washington Wizards)
  16. Alperen Sengun (Houston Rockets)
  17. Trey Murphy III (New Orleans Pelicans)
  18. Tre Mann (Oklahoma City Thunder)
  19. Kai Jones (Charlotte Hornets)
  20. Jalen Johnson (Atlanta Hawks)
  21. Keon Johnson (Los Angeles Clippers)
  22. Isaiah Jackson (Indiana Pacers)
  23. Usman Garuba (Houston Rockets)
  24. Josh Christopher (Houston Rockets)
  25. Quentin Grimes (New York Knicks)
  26. Nah’shon Hyland (Denver Nuggets)
  27. Cameron Thomas (Brooklyn Nets)
  28. Jaden Springer (Philadelphia 76ers)
  29. Day’ron Sharpe (Brooklyn Nets)
  30. Santi Aldama (Memphis Grizzlies)