DAZN, scoppia la polemica anti-Juventus: “prostituzione intellettuale”

Dazn
Diletta Leotta ©️Getty Images

Dazn, scoppia la polemica dei tifosi sui social: non parte bene la stagione. Impazza #Iononmiabbono. Il tutto per una pubblicità

La nuova stagione di Dazn non parte benissimo. E non ci sono problemi di connessione o streaming in questo caso: ma la solita polemica sulla Juventus. I fatti: su Twitter, in questo momento, impazza #iononmiabbono. Il motivo è spiegato. Nella nuova pubblicità che la piattaforma ha deciso di fare per sottolineare – e giustamente diremmo noi – che la Serie A, nella prossima stagione, sarà tutta in esclusiva, ha piazzato Chiesa davanti a tutti gli altri calciatori scelti, con la maglie della Juventus ovviamente e con lo scudetto sul petto. E visto che sarà l’Inter a portare il tricolore l’anno prossimo, la cosa non è piaciuta a molti.

Soprattutto agli anti-juventini, che hanno visto nella foto prescelta una mancanza di rispetto verso i nerazzurri, ma anche nei confronti di Napoli e Roma: nessun elemento delle due squadre appare infatti nel cartellone pubblicitario.

LEGGI ANCHE: Lazio-Belluno, Sarri aspetta il “nuovo Messi” in vista dell’amichevole

LEGGI ANCHE: Ronaldo, questo primato non è più suo: glielo ha soffiato Messi

Dazn, ecco la foto incriminata con citazione Special One

Ovviamente la citazione “prostituzione intellettuale” è riferita a quella celebre intervista rilasciata da Mourinho che parlava di appunto di una stampa “schierata” che non metteva in evidenza i problemi delle altre squadre.

Ma volete vedere la foto incriminata: accontentati, subito. E senza nessun problema. Così anche voi potrete farvi un’idea e capire o meno se si tratta di prostituzione intellettuale.