Italia-Inghilterra, la meme mania impazza sui social: gli sfottò più esilaranti

Italia-Inghilterra
Twitter

Italia-Inghilterra, ecco una raccolta dei meme più belli che stanno circolando sui social network in queste ore.

La famiglia reale in grande spolvero, che osserva attonita il “dramma” che si sta consumando nel rettangolare di Wembley, è senz’altro la protagonista indiscussa della corsa al meme che si sta protraendo, già da diverse ore, sui social network. Le espressioni di baby George, di Kate e di William, d’altronde, sono talmente eloquenti che non poteva essere altrimenti.

Leggi anche: Italia-Inghilterra, tifosi azzurri aggrediti? I video che girano sui social

La duchessa di Cambridge, in primis, ha fornito un assist fantastico per gli appassionati dei meme generator. Era inevitabile che gli utenti dei social, in massa, le suggerissero un Gaviscon per facilitare la digestione, visto che in uno dei frame più “esplosivi” l’elegantissima Kate tiene la sua mano premuta contro lo stomaco.

Ma non è finita qui. Anche il piccolo George, alle prese con la sua prima vera delusione sportiva, è stato abbondantemente “bersagliato”. Senza dimenticare che un’immagine di Meghan Markle, risaputamente in combutta con la regina Elisabetta e con il resto dei Windsor, è stata ripresa per creare un altro meme pazzesco. In cui lei regge trionfante, manco a dirlo, una bella bandiera tricolore. Al di là degli sfottò ai sangue blu, ad ogni modo, di meme esilaranti dopo Italia-Inghilterra ne sono saltati fuori davvero a bizzeffe. Eccone qualcun altro particolarmente degno di nota.

Risate e sfottò viaggiano via meme dopo Italia-Inghilterra

Era inevitabile, ad esempio, che si finisse per il reinterpretare in chiave azzurra il leit motiv che ha accompagnato la nazionale inglese in questo Europeo. Lo hanno scritto ovunque, se lo sono addirittura tatuati su ogni centimetro del corpo rimasto libero, quel motto che ora fa tanto sorridere gli italiani.

Non più “It’s coming home“, come cantava la band Lighting Seeds, insieme ai comici David Baddiel e Franck Skinner, nel brano lanciato in occasione di Euro ’96. Ma, ovviamente, “It’s coming Rome”. Perché se c’è un posto in cui il calcio ha fatto ritorno stanotte, quello, con buona pace dei britannici, non è certamente Londra. E Poste Italiane ha ben pensato di calcare la mano con uno dei meme più emblematici di questa divertentissima battaglia super social. Ha fatto la stessa cosa, ma con una certa malinconia, anche Royal Mail.

Si burla del motto che ha animato i tifosi inglesi fino a ieri sera anche il meme che fa il verso al film “Il sesto senso“. C’è il bambino protagonista della pellicola, Haley Joel Osment, che per l’occasione s’è dipinto sul viso la croce di San Giorgio, che rivolge al suo interlocutore, ancora di spalle, la domanda più inflazionata della mitica notte azzurra: “It’s coming home, vero?”. Solo che accanto a lui, sulla panchina, non c’è Bruce Willis, ma Giorgio Chiellini. Che non dice nulla, ma si limita semplicemente a sghignazzare. Perché il meme, provate a dire il contrario, faceva già ridere tantissimo così.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @dagocafonal