Poirier-McGregor 3: rissa sfiorata alla presentazione dell’incontro – VIDEO

Poirier-McGregor 3
Poirier-McGregor, sabato notte saranno ancora di fronte ©️Getty Images

Poirier-McGregor 3, nella notte rissa sfiorata durante la conferenza stampa di presentazione dell’incontro. Ecco quello che è successo

L’attesa è alle stelle. Soprattutto dopo la conferenza stampa di stanotte. Insulti, minacce, e alla fine anche una rissa sfiorata. E’ successo di tutto tra Poirier e McGregor. Soprattutto quest’ultimo è apparso sopra le righe. Cercando dal primo all’ultimo istante di provocare l’avversario. “Ho già una bottiglia pronta per festeggiare nello spogliatoio alla fine del match” ha detto Conor. “So già come andrà a finire” ha continuato. E nemmeno le parolacce, come succede spesso in questi casi, sono mancate. Tensione alta. Tenuta a bada dagli organizzatori dell’evento. Certo, c’è da dire che l’americano non è caduto in nessuna delle provocazioni che l’irlandese ha fatto. Ma alla fine, comunque, s’è sfiorata la rissa. Ma l’atteggiamento di Poirier, apparso sereno e convinto dei propri mezzi, è certamente da apprezzare.

LEGGI ANCHE: Djokovic-Shapovalov, Wimbledon: diretta tv, streaming, pronostici

Poirier-McGregor 3, le immagini della serata americana

Sì, perché alla fine, durante il consueto faccia a faccia per le foto di rito, McGregor si è messo in posizione di combattimento e, forse innervosito dalla troppa tranquillità dell’avversario, ha cercato di colpirlo con un calcio al fianco. Un colpo mancino, quasi andato a segno. Poi i due sono stati immediatamente allontanati.

Come detto l’attesa sale. La tensione anche. Il combattimento è previsto nella notte tra sabato e domenica e sarà trasmesso in esclusiva italiana da Dazn. L’orario è difficile da stabilire, ma si presume si possano fare le prime luci dell’alba per vedere i due dentro l’ottagono.