Inghilterra-Italia, Bruno Pizzul farà la telecronaca della finale

Inghilterra-Italia
Brno Pizzul, qui in foto con Alessandro Nesta ©️Getty Images

Inghilterra-Italia, Bruno Pizzul farà la telecronaca della partita. Un sogno che si avvera: ma solamente per pochi intimi

Partiamo dal fatto che la positività al coronavirus di Alberto Rimedio è una notizia triste: il telecronista della Rai, che da ormai diverso tempo segue gli azzurri, purtroppo non potrà essere a Wembley a commentare l’ultimo atto dell’Europeo. E questo dispiace per l’uomo e per il professionista, che domenica sera avrebbe toccato senza dubbio il più alto della propria carriera. Vabbè, gli azzurri saranno costretti ad arrivare in finale al Mondiale. E ovviamente, a parte le battute, ci uniamo anche noi al coro di auguri di una pronta guarigione per lo sfortunato giornalista.

Ma chi lo sostituirà? Sul web il sogno è uno: Bruno Pizzul. Tanto che è partita una vera e propria petizione affinché la Rai possa affidare alla storica voce del servizio pubblico il commento dell’ultimo atto di Euro 2020. Ma non sarà così, perché Pizzul ha già un impegno come confermato da “Il Piccolo”. E poi, lo stesso, intervistato dall’agenzia Lapresse, ha spiegato di essere “lusingato” ma come la cosa non sia davvero fattibile.

LEGGI ANCHE: Argentina-Brasile, finale Copa America: pronostici, formazioni, streaming

LEGGI ANCHE: Inghilterra-Italia, allarme Covid: ritiro azzurro blindato

Inghilterra-Italia, Pizzul commenterà da Cormons

Inghilterra-Italia
Mancini, sta preparando la sfida con l’Inghilterra ©️Getty Images

Ma pochi intimi avranno il piacere di ascoltare la telecronaca di uno dei più amati telecronisti italiani. Infatti, in occasione della “Cena in rosa organizzata domenica in Cancelleria Vecchia il giornalista ha accettato l’invito a commentare parte della partita” scrive “Il Piccolo”. Che dà sicuramente una notizia importante ma che spegne, sul nascere, il sogno di molti italiani.

Ovviamene è apparso sin da subito che una cosa del genere non sarebbe mai potuta andare in porto. Infatti, il totonomi reale, parla di Francesco Repice (storico inviato di Rai Radio 1) o di Stefano Bizzotto, altra voce amata. Due professionisti pronti a prendere il posto dello sfortunatissimo Rimedio.