Italia-Spagna, le ultime sulle probabili formazioni: assenza pesante

Italia-Spagna
Mancini ©️Getty Images

Italia-Spagna, le ultime sulle formazioni che domani scenderanno in campo a Wembley. C’è un’assenza pesante. Non solo Spinazzola

Sale la tensione per Italia-Spagna, in programma domani sera a Wembley, e valida per la semifinale di Euro 2020. Una classica del calcio europeo. Una sfida aperta a qualsiasi risultato con delle assenze pesanti. Sì, perché a Mancini mancherà Spinazzola, forse il migliore in questo torneo, che ne avrà per almeno 6 mesi dopo la rottura del tendine d’Achille nella gara contro il Belgio.

Al suo posto ci sarà Emerson Palmieri: l’esterno del Chelsea giocherà dall’inizio. Mentre gli altri uomini non dovrebbero cambiare. Mancini sembra intenzionato a riproporre lo stesso undici (tranne Spina, ovviamente) che è riuscito ad eliminare la squadra di Martinez. Anche Ciro Immobile in questo momento va verso la riconferma. Ma il posto con Belotti, l’attaccante della Lazio, se lo giocherà davvero fino all’ultimo minuto, visto la prova non ottimale offerta contro il Belgio.

LEGGI ANCHE: Giorgia Rossi, Diletta Leotta e la novità DAZN delle room virtuali

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo, non solo auto di lusso: sai quanto vale il suo nuovo orologio?

Italia-Spagna, problemi anche per Luis Enrique, salta Sarabia

Croazia-Spagna
Oyarzabal, Sarabia e Luis Enrique ©️Getty Images

Un problema, importante anche questo, ma forse meno di quello di Mancini, ce lo ha anche Luis Enrique, tecnico spagnolo. L’ex allenatore della Roma infatti dovrà fare a meno di Sarabia: l’attaccante del Psg ha stretto i denti nel primo tempo contro la Svizzera, per poi alzare bandiera bianca e lasciare spazio a Dani Olmo. Per lui gli esami strumentali lasciano poche speranze.

Sarabia infatti ha riportato una contrattura alla coscia destra, che virtualmente lo esclude dalla sfida di domani sera. E con ogni probabilità sarà di nuovo l’attaccante del Lipsia a prenderne il posto anche alla sfida all’Italia.