Saldi già partiti in queste regioni: il trucco per fare veri affari

Saldi
©Getty Images

Saldi al via in quasi tutta Italia: partiranno in ritardo solo in due regioni. Ecco qualche consiglio per approfittare al meglio della stagione degli sconti. 

La Sicilia ha fatto presto. Ha dato il via alla stagione dei saldi già il 1° luglio scorso, battendo tutti sul tempo. L’ultima a farlo sarà la Basilicata, che ha posticipato il tutto al 2 agosto. Neanche la Puglia sembra avere troppa fretta, tant’è che gli sconti, nel tacco d’Italia, partiranno solo il 24 luglio.

Leggi anche: WhatsApp, ancora una novità: l’aggiornamento sui vocali è la svolta definitiva

In tutte le altre regioni non espressamente citate, i saldi sono infine iniziati sabato 3 luglio. L’Ufficio Studi di Confcommercio ha stimato che quest’anno la corsa allo shopping potrebbe dare una grande sferzata all’economia.

“C’è tanta voglia di libertà e di ritorno ad una nuova normalità – ha sottolineato Renato Borghi, presidente di Federazione Moda Italia-Confcommercio. E, dopo un lungo periodo di restrizioni, i saldi estivi rappresentano un’occasione importante per recuperare il tempo perduto e rinnovare il guardaroba per le vacanze, acquistando anche a prezzi convenienti”.

Saldi, occhio agli sconti

Saldi 2021
©Getty Images

Ma sappiamo bene, ahinoi, che non è tutto oro quel che luccica. Men che meno in tempo di saldi e nel bel mezzo di una pandemia che, purtroppo, ha messo in ginocchio la maggior parte delle attività del territorio. Ecco perché è necessario tenere gli occhi aperti e acquistare con consapevolezza, tenendo a bada quell’istinto che, spesso e volentieri, ci spinge a fare acquisti non troppo intelligenti.

Nelle regioni in cui i saldi non sono ancora iniziati, potrebbe rivelarsi utile un giro “preventivo” per negozi. Per adocchiare qualcosa, certo, ma anche per prender nota dei prezzi, in maniera tale da verificare, in un secondo momento, che gli sconti siano stati effettivamente applicati.

Se ci tenete a fare affari veri e a rinnovare il guardaroba in maniera “furba”, il trucco dei trucchi consiste nel puntare su capi fuori stagione. Gli esperti raccomandano di acquistare in estate ciò che ci servirà durante la stagione delle piogge, e viceversa. Il risparmio, così facendo, potrebbe essere in effetti ancor più cospicuo.