Calciomercato Serie B, Pettinari fa gola: due squadre in pole position

Calciomercato Serie B
Pettinari (Getty Images)

Calciomercato Serie B, Pettinari fa gola a tutti. Il centravanti del Lecce ha deciso di svincolarsi a zero e di scegliere la destinazione. 

pronostici
Eugenio Corini (Getty Images)

La vicenda di Stefano Pettinari è molto particolare. Il centravanti del Lecce è a scadenza di contratto ed interessa praticamente a tutta la Serie B. Nell’ultima stagione ha inciso poco all’apparenza, ma nei fatti è stato decisivo nella seconda parte della stagione. E’ stato lui, in tandem col capocannoniere Coda, a prendere per mano i salentini e condurli ad un passo dalla Serie A. A nulla sono valse le insistenze del capo dell’area tecnica Pantaleo Corvino e dell’allenatore Eugenio Corini. La decisione di svincolarsi a parametro zero e di cambiare aria non sono mai state riviste. Nemmeno dinanzi alla prospettiva di un sostanzioso aumento salariale.

LEGGI ANCHE: Euro 2020, cinque squadre che verranno eliminate ai gironi

Calciomercato Serie B: Pettinari e l’esplosione arrivata tardi

Pettinari si fa largo nelle scuole calcio della Capitale.  E’ la Roma a prenderlo dalla Cisco (prima Lodigiani) e a formarlo. Non è mai stato un bomber, più che altro ha pensato a rendersi utile per i compagni e a fornire assist. Diciamo che battere il portiere avversario non è mai stato il suo forte. Fino al 2019-2020 il massimo raggiunto era stato di 13 centri a Pescara due anni prima. Quel rendimento gli garantì un quadriennale al Via del Mare. Tuttavia fu mandato in prestito qua e là. A Trapani, all’età di 27 anni, la consacrazione. Con i siciliani ha timbrato il cartellino in 17 occasioni diventando uno dei bomber più ambiti della B. Tornato in giallorosso è stato tenuto in naftalina fino al giro di boa. Utilizzato con continuità ha siglato 6 gol.

LEGGI ANCHE: Italia-Turchia, le ultime sulle probabili formazioni: come gioca la squadra di Gunes

Parma e Pisa sulle sue tracce

Pisa-Entella
D’Angelo (Getty Images)

Un elemento del genere gratis fa gola a molte. La pretendente con maggiore disponibilità è il Parma, pronto ad usare le giuste argomentazioni per non andare per le lunghe. Occhio però anche al Pisa. Il nuovo ds Claudio Chiellini vuole regalare a D’Angelo un top-player della categoria tra Pettinari e Donnarummadel Brescia. Più defilata, a causa dell’incertezza societaria, c’è la Spal.