Calciomercato Inter, solo Messi ha fatto meglio: il nuovo acquisto fa sognare i tifosi

Calciomercato Inter
Messi (getty)

Calciomercato Inter, solo Messi ha fatto meglio del probabile arrivo nerazzurro. I numeri fanno davvero sognare i tifosi

L’Inter ha trovato l’erede di Hakimi, conteso da Psg e Chelsea. Certo, Zhang non vuole scendere sotto i 75 milioni di euro per il marocchino, il migliore esterno visto nella passata Serie A. Se qualche settimana fa sembra ormai imminente un passaggio in Francia, nelle ultime ore i campioni d’Europa in carica hanno fatto un tentativo importante. Quindi è ancora tutto da decidere il futuro.

Quello che è sicuro è che Hakimi partirà: L’assoluto bisogno di monetizzare da parte dell’Inter e l’offerta sicuramente irrinunciabile, non prevede altre strade. Il marocchino lascerà Milano dopo solamente una stagione in nerazzuro. Nella quale ha vinto lo scudetto ed è sicuramente migliorato agli ordini di Antonio Conte.

LEGGI ANCHE: Italia-Turchia, le ultime sulle probabili formazioni: come gioca la squadra di Gunes

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, Sarri lo porta alla Lazio: tifosi scatenati

Calciomercato Inter, il serbo Kostic sarà il sostituto

Kostic (getty)

E non sembrano nemmeno esserci dubbi sul sostituto. Dovrebbe essere infatti il classe 1992 Filip Kostic. L’esterno serbo dell’Eintracht Francoforte sarebbe a un passo. Si chiuderà per una cifra tra i 20 e i 25 milioni di euro. Un acquisto di spessore, che probabilmente manda all’aria la possibile trattativa per Lazzari. E c’è un dato, in Kostic, che può fare davvero sognare i tifosi.

Secondo i dati elaborati da Whoscored.com infatti, solo Messi ha creato occasioni da rete più del calciatore dell’Eintracht Francoforte. In questa statistica vengono considerate le reali opportunità di andare a segno. Ad esempio un uno contro uno col portiere, un colpo di testa ravvicinato, un assist, oppure se si riesce a guadagnare un calcio di rigore. Nei top 5 campionati europei solamente Messi, come detto, è riuscito a fare meglio. Diciamo che il biglietto da visita è di quelli importanti.