Roland Garros, gli italiani contro Nadal e Djokovic: e c’è già un vincitore

Roland Garros
Berrettini, è già ai quarti dopo il ritiro di Federer (getty images)

Roland Garros, Djokovic-Musetti e Nadal-Sinner. Il tabellone recita questo per gli ottavi di finale. Poesia per il tennis. E c’è un vincitore

Da un lato ci sono Djokovic e Nadal. Bene, tutti sappiamo chi sono, inutile proprio andare avanti nelle presentazioni. Dall’altro ci sono gli azzurri tricolore: Musetti e Sinner. Che domani, proprio contro i più grandi, saranno in campo al Roland Garros per gli ottavi di finale del torneo. Un rinascimento azzurro.

Partiamo dalla sfida tra Sinner e Nadal, che sta quasi diventando un appuntamento fisso del panorama tennistico mondiale. I due si affronteranno domani per la terza volta nella loro carriera. Tutto ebbe inizio un anno fa, ai quarti di finale del torneo francese.

Poi c’è Musetti, al primo incrocio con il numero 1 al Mondo. Il nostro sta battendo ogni record di precocità ed è il sesto giocatore dal 2000 a raggiungere gli ottavi al primo grande slam giocato. L’asticella, però, domani, si alza notevolmente.

Infine, c’è già un vincitore. Ed è Berrettini, che vola ai quarti di finale, visto che Roger Federer, come si era capito già da questa mattina, si è ritirato dal torneo. Lo svizzero ha deciso di dare precedenza a Wimbledon e soprattutto alle Olimpiadi. E non si aspettava nemmeno di arrivare così in fondo al torneo. Tant’è che alla fine ha deciso per il ritiro. E Berrettini sfrutta la situazione per andare lontano. Adesso i quarti di finale sono davvero realtà.

 

LEGGI ANCHE: Padova-Avellino, playoff Serie C: pronostici, diretta tv in chiaro, streaming

LEGGI ANCHE: Amichevoli internazionali, i pronostici sulle partite di oggi 6 giugno

Roland Garros, dove vedere gli ottavi di finale in programma domani

Sinner-Ymer
Jannik Sinner (Getty Images)

Tutte le tre sfide saranno visibili su Eurosport, canali 210 e 211 di Sky. Tutto il Roland Garros è visibile anche in streaming tramite l’applicazione Sky Go. Ovviamente serve un abbonamento per potersi godere lo spettacolo in campo. Dove gli italiani saranno protagonisti.

Gli orari degli ottavi verranno resi noti nelle prossime ore.