Bucks-Heat e Nuggets-Trail Blazers, playoff Nba: pronostici e streaming

Nuggets-Trail Blazers
Un momento di gara-1 tra Heat e Bucks (Getty Images)

Bucks-Heat e Nuggets-Trail Blazers sono due partite del primo turno dei playoff Nba: ultime notizie, statistiche, pronostici. diretta tv e streaming.

MILWAUKEE BUCKS – MIAMI HEAT | martedì ore 1:30

Ci si attendeva una prova decisa e consapevole da parte dei Milwaukee Bucks in gara-1: non è arrivata. E il risultato finale del primo match con i Miami Heat – vittoria risicata 109-107 al termine di un appassionante supplementare – la dice lunga su quanto questa serie potrebbe rivelarsi più lunga del previsto. Gli Heat, incostanti e poco continui durante la stagione regolare, hanno già fatto intendere di voler alzare il livello come capita spesso quando inizia la postseason: l’obiettivo della squadra guidata da coach Erik Spoelstra non si pone limiti come lo scorso anno, quando arrivarono a sorpresa a contendersi le Finals con i Los Angeles Lakers.

Ingannevoli i 26 punti e 18 rimbalzi di Giannis Antetokounmpo, la stella più splendente di Milwaukee: buono l’apporto del greco, ma nel complesso si può tranquillamente affermare che ha vissuto serate migliori. L’uomo più decisivo di coach Mike Budenholzer è stato invece Khris Middleton, non a caso l’autore del canestro vincente sulla sirena.

Rocciosa come al solito invece Miami: Jimmy Butler è andato vicino alla tripla doppia, mentre in termini realizzativi si sono distinti Dragic e Robinson. Bene Adebayo in difesa: l’ala grande è come al solito una sicurezza nella propria metà campo.

Bucks-Heat: il pronostico

Anche gara-2 si preannuncia una gara tirata, ma i Bucks restano favoriti. Tra attacchi e difese, si prenderanno la scena le seconde: i punti complessivi potrebbero essere inferiori a 220. 

Nuggets-Trail Blazers
Morris e Lillard (Getty Images)

DENVER NUGGETS – PORTLAND TRAIL BLAZERS | martedì ore 4:30 

Che per Denver fosse un primo turno complicato, lo si era capito già prima della palla a due di gara-1. I Nuggets hanno concluso al terzo posto nella Western Conference ed hanno tante aspettative, ma la perdita di un elemento fondamentale e difficilmente rimpiazzabile come Jamal Murray può pesare moltissimo nell’economia di questa avvincente serie playoff con gli ostici Portland Trail Blazers, una delle squadre più complete e mature di questa postseason. Lo hanno dimostrato espugnando il Pepsi Center della Mile High City 123-109. A Denver non sono bastati i 34 punti e 16 rimbalzi di un inarrestabile Jokic: l’apporto del resto del quintetto non è stato all’altezza del serbo, sebbene Porter e Gordon ne abbiano messi 41 in due.

Nei Blazers, invece, non solo Lillard (34 punti e 13 assist per il playmaker della franchigia dell’Oregon): sugli scudi anche Nurkic, McCollum, Simons, Powell e persino un veterano come Carmelo Anthony, grande ex della serata, che ha fatto registrare ben 18 punti.

Leggi anche: La Top 11 di Serie A per Opta: rissa social tra tifosi di Inter e Juve

Nuggets-Trail Blazers: il pronostico

Denver è già spalle al muro: un’altra sconfitta in gara-2 potrebbe indirizzare la serie verso Portland. Non è escluso, dunque, un pronto riscatto della franchigia del Colorado, che verosimilmente si porterà sull’1-1.