Amazon Prime Day arriva prima del previsto: l’annuncio sulla data

Amazon Prime Day
(Getty Images)

Amazon Prime Day, quest’anno si gioca d’anticipo. Ecco quando si terrà la giornata di shopping dedicata ai clienti Prime. 

L’anno scorso si era preferito posticiparlo ad ottobre. Quest’anno, invece, si giocherà d’anticipo, programmando l’Amazon Prime Day 2021 in un altro mese dell’anno. L’annuncio è arrivato nel corso della conference call della scorsa notte, durante la quale i vertici dell’e-commerce hanno illustrato i risultati finanziari raggiunti nel periodo compreso tra gennaio e marzo.

Leggi anche: Gratta e vinci milionari, 2 in 20 giorni: lo strano caso del muratore mantovano

È stato Brian Osofsky, chief financial officer del colosso fondato da Jeff Bezos, ad aprire il discorso, ben conscio di quanto la giornata dedicata ai clienti Prime sia estremamente attesa a tutte le latitudini. Ha così ufficializzato quella che, se prima era solo un’indiscrezione, ora è una certezza.

L’Amazon Prime Day 2021 quest’anno si terrà a giugno, con un mese di anticipo rispetto al solito. Fatta eccezione per il 2020, come abbiamo già sottolineato, si è sempre svolto a luglio. Ma come mai si è deciso di farlo prima? A spiegarne le ragioni è stato, sempre durante la conference call, un dirigente dell’e-commerce.

Amazon Prime Day nella seconda metà di giugno?

Amazon Prime Day
Jeff Bezos (Getty Images)

«Luglio è un mese di vacanze, quindi potrebbe essere meglio che clienti e venditori sperimentino un periodo di tempo diverso per il Prime Day 2021» ha detto. In realtà, dietro questa scelta, ci sarebbero anche delle motivazioni di carattere squisitamente economico. A giugno, a livello contabile, si chiude il secondo trimestre dell’anno.

L’obiettivo del colosso statunitense potrebbe essere, pertanto, quello di aumentare esponenzialmente le vendite per chiudere il primo semestre alla grande. Al di là del perché si sia deciso di anticipare l’Amazon Prime Day 2021, è stato infine annunciato che la giornata di shopping globale pensata per i clienti più affezionati dovrebbe essere programmata nella seconda metà del mese di giugno.

Non è ancora chiaro, invece, quanti giorni durerà. Generalmente gli sconti “folli” applicati ai soli clienti Prime durano 48 ore, ma non è detto che Amazon non possa decidere di sorprenderli cambiando completamente strategia. E cogliendo, ancora una volta, tutti di sorpresa