Sarri in Premier League, Allegri in Serie A: le quote parlano chiaro

Sarri
Allegri e Sarri (Getty Images)

Sarri in Premier League e Allegri in Serie A, le quote dei bookmaker parlano chiaro e definiscono il futuro degli allenatori più ambiti.

Le prossime settimane saranno decisive: il calciomercato degli allenatori è già nel vivo. Le società devono progettare il futuro e prima di dare il via agli ingaggi di nuovi calciatori devono evidentemente fare la scelta più difficile, quella degli allenatori.

In particolare in Serie A ci saranno molti movimenti: solo Pioli al Milan sembra sicuro della conferma, a meno di una clamorosa esclusione dalle prime quattro posizioni proprio sul finire del campionato. Antonio Conte si avvia alla vittoria del campionato, ma mai dire mai sulla sua conferma all’Inter che comunque al momento appare più che probabile.

A cambiare allenatore saranno quasi certamente Roma e Juventus. I giallorossi hanno deluso in campionato, dove il quarto posto è ormai un miraggio. Soltanto la vittoria dell’Europa League darebbe la qualificazione alla prossima Champions League. Qualificazione che tra l’altro farebbe scattare in automatico il rinnovo del contratto all’attuale allenatore Paulo Fonseca.

La proprietà Friedkin – che si ritrova un allenatore scelto dalla precedente società – ha tutte le intenzioni di cambiare. Il principale candidato è Massimiliano Allegri, per il quale c’è però la forte concorrenza della Juventus. La prima scelta di Allegri sono i bianconeri, ma c’è da aspettare: la mancata qualificazione in Champions League condannerebbe Andrea Pirlo, il cui futuro dipende comunque anche da quello del presidente Andrea Agnelli, l’unico a dargli ancora fiducia.

Dopo la bufera per la Super League, anche la posizione di Agnelli è tutt’altro che sicura e con una rivoluzione societaria il ritorno di Allegri sarebbe ancora più probabile.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, sì ad Allegri e tris di acquisti

Sarri al Tottenham, Roma spiazzata?

Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

La Roma, che aspetta Allegri, potrebbe però nel frattempo perdere Maurizio Sarri. Sui bookmaker inglesi la quota di Sarri al Tottenham è crollata nelle ultime ore, è il favorito numero uno e la trattativa pare essere già a buon punto.

Sarri era stato accostato anche al Napoli, che invece potrebbe affidare la sua panchina a Ivan Juric, attualmente al Verona. Juric è il numero uno nelle quote degli allibratori, davanti a Benitez, Allegri e Simone Inzaghi. Più staccato Luciano Spalletti.