Manchester United-Granada, Europa League: probabili formazioni, pronostici

Manchester United-Granada
Bruno Fernandes e Gonalons (Getty Images)

Manchester United-Granada è una partita di ritorno dei quarti di finale di Europa League e si gioca giovedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MANCHESTER UNITED – GRANADA | giovedì ore 21:00

Al contrario di quello che si verificò nei turni precedenti contro Napoli e Molde – entrambi battuti con un netto 2-0 senza incassare gol – contro il Manchester United il Granada non è riuscito a sfruttare il vantaggio di giocare la prima delle due gare nel suo stadio, il “Nuevo Los Carmenes”. Quella lanciata ai potenti Red Devils, d’altronde, era una sfida che già in partenza veniva considerata come la classica montagna da scalare, sia per l’enorme differenza di qualità tra le due rose e sia per una questione d’esperienza, che quando si arriva a certi livelli non è mai un dettaglio trascurabile.

Il club andaluso, infatti, sta vivendo la sua prima avventura in campo internazionale e aver raggiunto il traguardo dei quarti di finale rappresenta in ogni caso un’impresa ragguardevole, soprattutto se si guarda alla sua storia recente. Solo due stagioni fa il Granada militava nella seconda serie spagnola, prima di iniziare la cavalcata – intrapresa insieme all’attuale allenatore Diego Martinez – che l’avrebbe condotto in poco tempo prima in Liga e subito dopo addirittura in Europa.

Una favola che verosimilmente troverà il suo epilogo in uno dei più importanti “templi” del calcio, Old Trafford. Lo 0-2 dell’andata, firmato da Rashford e Bruno Fernandes, i due astri nascenti del Manchester United, non lascia spazio a dubbi su quale delle due squadre avanzerà in semifinale.

Il buon momento dei Red Devils

La qualificazione non è stata blindata a doppia mandata, ma quasi: il calcio non è una scienza esatta, ma difficilmente gli uomini di Ole Gunnar Solskjaer commetteranno l’errore di farsi rimontare due gol, per di più senza segnarne neanche uno, sul loro campo da gioco.

Manchester United-Granada
Ole Gunnar Solskjaer (Getty Images)

Tra l’altro, la trasferta spagnola si è rivelata salutare per i Red Devils, che in Premier League, domenica scorsa, hanno travolto 3-1 il Tottenham dell’ex Mourinho, rosicchiando così tre punti al Manchester City capolista e consolidando il secondo posto. Dopo quattro sconfitte di fila in gare ufficiali, in Liga è tornato a vincere anche il Granada, rimontando nei minuti finali il Valladolid con i gol di Molina e Quini.

Vittoria che solleva il morale in vista del viaggio in Inghilterra, ma le speranze di riprendere il Villarreal settimo si assottigliano sempre di più.

Manchester United-Granada: le ultime notizie sulle formazioni

Indubbiamente Solskjaer potrà approfittarne per far ruotare i suoi giocatori e regalare minuti a chi finora ha giocato poco. Purtroppo in casa United l’infermeria non è affatto vuota: Bailly è indisponibile perché colpito dal virus, mentre Martial e Jones resteranno fuori a lungo. Altri assenti sono Shaw, Maguire (squalificati) e James. Ci sarà Pogba, mentre dovrebbero rivedersi Tuanzebe, Telles e Matic. L’attacco è sulle spalle dell’ex Napoli e Psg Cavani, pronto alla staffetta con Rashford.

Due giocatori fuori per squalifica anche per il Granada: si tratta di Eteki e Duarte. Al posto di quest’ultimo giocherà probabilmente Sanchez. Ballottaggio in attacco tra Suarez e Soldado, ancora infortunati invece Neyder Lozano e Milla.

Leggi anche: Villarreal-Dinamo Zagabria, Europa League: probabili formazioni, pronostici

Come vedere Manchester United-Granada in diretta tv e streaming

Manchester United-Granada è in programma giovedì alle 21:00 e si giocherà ad Old Trafford, Manchester, in Inghilterra. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 253) oppure tramite Diretta Gol (in chiaro su TV8 oppure canale 203 o canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Manchester United è il grande favorito di quest’edizione dell’Europa League, dal momento in cui è retrocesso dalla Champions dopo la fase a gironi. Il risultato dell’andata (0-2) ha messo la qualificazione in cassaforte e la possibilità di una rimonta è alquanto remota. Non è escluso, tuttavia, che stavolta il Granada possa segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Manchester United-Granada

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Tuanzebe, Telles; Fred, Matic; Greenwood, Fernandes, Pogba; Cavani.
GRANADA (4-2-3-1): Silva; Foulquier, Sanchez, Vallejo, Neva; Herrera, Gonalons; Puertas, Montoro, Machis; Suarez.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1