Arsenal-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Arsenal-Liverpool
Diogo Jota al tiro nel match d'andata (Getty Images)

Arsenal-Liverpool è una partita della trentesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ARSENAL – LIVERPOOL | sabato ore 21:00

La Premier League riparte con il botto dopo la pausa per le nazionali e il primo posticipo vede di fronte due squadre accomunate da una grande tradizione come Arsenal e Liverpool, che più volte in passato hanno dato vita a confronti vivaci ed entusiasmanti. Stavolta invece sarà una sfida tra deluse: quella che si sta per chiudere sarà molto probabilmente una stagione avara di soddisfazioni sia per i Gunners che per i Reds, rispettivamente noni e settimi in classifica ed entrambi distanti dai primi quattro posti.

L’Arsenal è reduce da un doppio derby di Londra, in cui ha totalizzato quattro punti, frutto di una vittoria e un pareggio. Gli uomini di Mikel Arteta hanno prima battuto 2-1 gli acerrimi rivali del Tottenham, poi, prima della pausa, avevano inscenato un duello all’ultimo sangue contro il West Ham, terminato con uno spumeggiante 3-3. Una gara in cui Aubameyang e compagni hanno mostrato grande carattere ma soprattutto resistenza, rimontando i tre gol degli Hammers segnati nella prima mezzora.

Ma se il tecnico catalano ha ricevuto buone riposte sul piano offensivo, non si può dire lo stesso a proposito della fase di non possesso palla. Al London Stadium, la retroguardia dell’Arsenal è stata perforata per la dodicesima volta consecutiva e, più in generale, gli equilibri difensivi sembrano tornati ad essere precari.

Con il piazzamento Champions ormai irraggiungibile – in questo momento il quarto posto è lontano nove punti – i Gunners riverseranno le loro aspettative sull’Europa League, dove giovedì prossimo si scontreranno con lo Slavia Praga nei quarti di finale.

Arsenal-Liverpool
Klopp e Arteta (Getty Images)

Liverpool fuori dalla crisi?

Un discorso simile lo farà il Liverpool per quanto riguarda invece la Champions League, competizione in cui finora ha fatto decisamente meglio rispetto al campionato. Superato l’ostacolo Lipsia, ora Jurgen Klopp e i suoi sono attesi dall’affascinante sfida con il Real Madrid, in quella che potrebbe essere la rivincita della finalissima del 2018.

Il tecnico tedesco ha chiesto anche uno scatto d’orgoglio in Premier: sfumata ormai la possibilità di bissare il titolo dello scorso anno, i Reds dovranno continuare la corsa sul quarto posto, a questo punto diventato l’obiettivo minimo.

Fondamentale il recupero degli infortunati, tra cui il portoghese Diogo Jota. Grazie al centravanti lusitano il Liverpool due settimane fa è tornato a sorridere dopo due sconfitte di fila, battendo 1-0 il Wolverhampton con un suo gol. All’Emirates Stadium, sarà ballottaggio tra lui e il rientrante Firmino: si contenderanno un posto nel tridente con Salah e Mané.

Leggi anche: Leicester-Manchester City, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Come vedere Arsenal-Liverpool in diretta TV e in streaming

Arsenal-Liverpool è in programma sabato alle 21:00. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Arsenal-Liverpool: il pronostico

Entrambi dovrebbero segnare almeno un gol a testa, in una sfida che si preannuncia molto equilibrata. Verosimilmente il Liverpool eviterà la sconfitta.

Le probabili formazioni

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Bellerin, Luiz, Gabriel, Tierney; Partey, Xhaka; Pepe, Odegaard, Aubameyang; Lacazette.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Phillips, Kabak, Robertson; Fabinho, Wijnaldum, Thiago; Salah, Firmino, Mane.

Arsenal-Liverpool: chi vince?

  • Liverpool (40%, 21 Votes)
  • Pareggio (36%, 19 Votes)
  • Arsenal (25%, 13 Votes)

Total Voters: 53

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1