Scozia-Isole Far Oer, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Scozia-Isole Far Oer
Ryan Christie (Getty Images)

Scozia-Isole Far Oer è una partita della terza giornata del gruppo F di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma mercoledì alle 20:45. Il match verrà disputato ad Hampden Park, Glasgow, Scozia: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

SCOZIA – ISOLE FAR OER | mercoledì ore 20:45

La Scozia ha esordito nelle qualificazioni ai prossimi campionati del mondo di Qatar 2022 con un doppio pareggio. Di fronte ai britannici c’erano le dirette concorrenti per il secondo posto nel girone F, Austria (2-2) e Israele (1-1), considerato che la Danimarca sembra aver già preso il largo.

Due prestazioni tutto sommato in linea con le aspettative, quelle della selezione di Steve Clarke, anche se dopo l’exploit nei playoff dello scorso novembre che gli ha permesso di riapprodare – a distanza di oltre vent’anni – in una rassegna internazionale come Euro 2020, ci si aspettava una prova più consistente. Uno degli aspetti positivi è sicuramente la reazione prodotta dagli scozzesi, una volta andati in svantaggio: situazione, questa, che si è verificata sia contro gli austriaci e sia contro gli israeliani.

Scozia-Isole Far Oer
Joan Edmundsson (Getty Images)

Il commissario tecnico non si è voluto esprimere né sulla classifica né sull’effettiva possibilità di lottare per la qualificazione, ma ha semplicemente ordinato ai suoi di procedere per gradi e fare il possibile per conquistare i tre punti nella gara successiva, che li vedrà opposti alle Isole Far Oer. Un avversario contro cui la Scozia non ha mai perso nei nove incontri precedenti.

Nonostante abbia gettato il cuore oltre l’ostacolo, arrivando a segnare persino un gol, la nazionale scandinava domenica scorsa si è dovuta arrendere all’Austria, interrompendo una serie di sette risultati utili consecutivi in gare ufficiali. Allenati da Hakan Ericson, Edmundsson e compagni avevano debuttato con un importante pareggio sul campo della Moldavia, confermando i piccoli progressi raggiunti nell’ultima Nations League, nella quale hanno conquistato un’importante promozione dalla Lega D alla Lega C.

Per quanto riguarda le formazioni, Clarke tornerà probabilmente a giocare con due punte, che saranno Adams e Dykes. Ciò significa che a centrocampo ci sarà spazio per uno solo tra Fraser, Armstrong e Christie: la scelta potrebbe ricadere su quest’ultimo.

Scozia-Isole Far Oer: il pronostico

La Scozia è indiscutibilmente favorita, ma il fatto che non riesca a tenere la porta inviolata da cinque partite potrebbe rappresentare una chance concreta per le Far Oer di segnare almeno un gol per l’ottava volta di fila. In ogni caso, le reti complessive saranno almeno tre.

Le probabili formazioni

SCOZIA (3-4-1-2): Marshall; Hendry, Hanley, Tierney; O’Donnell, McTominay, McGinn, Robertson; Christie; Adams, Dykes.
ISOLE FAR OER (4-4-1-1): Nielsen; Rolantsson, Vatnsdal, Nattestad, Davidsen; S.Vatnhamar, Hansson, G.Vatnhamar, B. Olsen; K. Olsen; Edmundsson.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1