Premier League, Dele Alli rompe con la storica fidanzata: “colpa” di Fortnite

Premier League
(Instagram)

Premier League, scoppia una coppia storica del jet-set inglese: ecco perché è finita tra Dele Alli del Tottenham e la modella Ruby Mae.

Che tu sia un impiegato o un astronauta, un libero professionista o un calciatore strapagato, non fa alcuna differenza. Avrai sempre e comunque, in amore, qualche “colpa” da espiare. Un difetto che il tuo partner proprio non riesce a tollerare e che, potenzialmente, potrebbe mandare in fumo anche la storia apparentemente più stabile.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, il ruolo di Sofia Calzetti nella scelta di Aguero

Ne sa qualcosa Dele Alli, all’anagrafe Bamidele Jermaine Alli, centrocampista e attaccante del Tottenham e della nazionale inglese. Stando a quanto riferisce il The Sun, avrebbe rotto di recente con la sua bellissima fidanzata. Lei è Ruby Mae, una modella inglese che definirla stupenda sarebbe assolutamente riduttivo.

Il fatto che si siano lasciati, in sé, non fa notizia. Lascia del tutto esterrefatti, invece, il motivo per il quale avrebbero deciso di porre fine ad una relazione che andava avanti dal 2016. A volerlo sarebbe stata lei, che non riusciva più a sopportare, evidentemente, il “vizietto” del suo bel compagno di origini nigeriane.

Dele Alli tra Premier League e Play Station

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ruby 🤍 (@rube_mae)

Dele Alli, protagonista della Premier League, sarebbe stato lasciato da Ruby Mae per via della sua passione, fin troppo esagerata, per la Play Station. E, in particolar modo, per il videogioco Fortnite. Il The Sun riferisce, addirittura, che l’attaccante e centrocampista fosse solito trascorrere tutto il suo tempo libero con il joystick in mano.

Non stupisce affatto quindi che la splendida modella 24 enne, gettonatissima sui social, possa aver deciso di metterci una pietra sopra. E così, dopo 5 anni che i bene informati non esitano a definire “turbolenti”, è scoppiata una delle coppie più frizzantine del jet-set britannico.

Un amico di lei avrebbe raccontato alla stampa che non ci sarebbe più niente da fare. Che lei non vuole saperne assolutamente più nulla, del bel Dele, e che è già intenta a “cercare se stessa”. Di certo, bella com’è, non dovrebbe volerci molto, prima che trovi un nuovo principe azzurro che preferisca alla Play Station le sue curve pericolose e il suo smisurato sex appeal.