ATP Miami: notizie e pronostici sugli incontri del secondo turno

ATP Miami
Aslan Karatsev (Getty Images)

ATP Miami, in attesa di programma e orari definitivi, nella giornata di venerdì prenderà il via il secondo turno del primo Masters 1000 della stagione: notizie, statistiche e pronostici.

Complice l’assenza del trio Djokovic-Federer-Nadal, tutti gli occhi sono puntati su Daniil Medvedev, numero due al mondo e primo favorito del seeding. Il tennista russo dovrebbe vincere agevolmente in due set contro il taiwanese Lu Yen-hsun. 

Esordio anche per Alexander Zverev, terza testa di serie del tabellone. Il fresco vincitore di Acapulco non dovrebbe avere difficoltà nel regolare il finlandese Emil Ruusuvuori. 

Grande interesse pure nei confronti di Aslan Karatsev, vera e propria rivelazione di questa prima parte di stagione. Praticamente sconosciuto fino all’anno scorso, il tennista russo, nel 2021, è stato finora sconfitto soltanto da Novak Djokovic, in semifinale agli Australian Open, e da Dominic Thiem negli ottavi del torneo di Doha. La settimana scorsa, a Dubai, il 27enne è riuscito invece a conquistare il suo primo titolo in carriera. Una esplosione improvvisa che genera curiosità e un inevitabile interrogativo: quanto potrà durare questo strepitoso stato di forma? Nel frattempo il suo debutto a Miami appare abbastanza agevole, visto che affronterà, sabato, il kazako Mikhail Kukushkin.

LEGGI ANCHE Sinner-Gaston, ATP Miami: diretta tv, streaming, pronostici

ATP Miami: altri incontri in programma nel secondo turno

ATP Miami
Marton Fucsovics (Getty Images)

Un altro tennista che attraversa un buon periodo è senz’altro l’ungherese Márton Fucsovics, che dovrebbe avere la meglio nei confronti di Thanasi Kokkinakis.

Match interessante tra Llyod Harris, finalista a Dubai, e Roberto Bautista Augut, che invece negli Emirati ha dovuto arrendersi agli ottavi contro un impeccabile Jannik Sinner. Il 32enne spagnolo sembra comunque pronto al riscatto e potrebbe riuscire ad aggiudicarsi l’incontro.

Favori del pronostico anche per Nikoloz Basilašvili, David Goffin e Karen Khachanov, rispettivamente contro Mikael Ymer, James Duckworth e Yannick Hanfmann. Potrebbe invece arrivare al terzo set la sfida tra Felix Auger-Aliassime e Pierre-Hugues Herbert, come anche quella fra Frances Tiafoe e Daniel Evans.