Italia-Irlanda del Nord, qualificazioni Mondiali 2022: tv, streaming, formazioni, pronostici

pronostici
Federico Chiesa (Getty Images)

Italia-Irlanda del Nord è una partita della prima giornata del gruppo C di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma giovedì alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio “Tardini” di Parma: approfondimenti, diretta tv, streaming, probabili formazioni e pronostici.

ITALIA – IRLANDA DEL NORD | giovedì ore 20:45

Il nuovo corso dell’Italia intrapreso con l’arrivo di Roberto Mancini sta per giungere alla fatidica prova del nove. Sarà sicuramente un anno importante per la nazionale azzurra, tra l’Europeo di giugno – il debutto con la Turchia avverrà nello stadio Olimpico di Roma – e la final four di Nations League conquistata lo scorso autunno e che si giocherà tra Milano e Torino. Ancora pochi mesi e si capirà se il fallimento epocale del 2017, culminato con la mancata qualificazione ai mondiali russi, potrà essere archiviato definitivamente o meno.

Con Mancini ha preso vita un nuovo ciclo, in cui finora coesistono perfettamente senatori e giovani promesse, ma soprattutto sembra essere tornato l’entusiasmo, arrivato ai minimi livelli dopo l’incubo eliminazione con la Svezia di due anni e mezzo fa. È ancora troppo presto per dire se l’Italia sia di nuovo in grado di sfidare ad armi pari le grandi d’Europa e del mondo, ma le premesse per fare bene ci sono tutte.

Uno degli obiettivi azzurri è tornare a mettere piede in un Mondiale dopo otto anni di assenza. Per volare a Qatar 2022 sarà dunque fondamentale ottenere il primo posto in un girone non irresistibile, in cui l’unico pericolo è rappresentato dalla Svizzera, che l’Italia incrocerà anche nel gruppo di Euro 2020. Prima della doppia sfida con gli elvetici, Mancini e i suoi non dovranno sbagliare un colpo, continuando la serie positiva che dura ormai da 23 partite. Quindici vittorie e sette pareggi per gli azzurri, la cui ultima sconfitta risale al settembre 2018 contro il Portogallo.

Italia-Irlanda del Nord
Ian Baraclough (Getty Images)

A Parma l’Italia debutterà nelle qualificazioni mondiali contro l‘Irlanda del Nord, allenata da Ian Baraclough. Una nazionale che non se la passa un granché bene: ha vinto una sola volta nelle ultime dieci partite e, nello scorso autunno, ha visto sfumare la possibilità di partecipare al campionato europeo dopo la sconfitta nella finale playoff con la Slovacchia. Male anche il percorso in Nations League, terminato con un’amara retrocessione in Lega C.

Un match, insomma, che l’Italia non può proprio sbagliare per iniziare la sua nuova avventura nel migliore dei modi.

Le ultime notizie sulle formazioni

Mancini ha convocato gli interisti Barella, Bastoni e Sensi, ma la loro presenza è ancora in dubbio, in quanto sono in isolamento dopo il focolaio Covid scoppiato nella rosa nerazzurra. Il tecnico azzurro dovrebbe comunque ruotare molti giocatori – ne ha chiamati ben 38 – nei match ravvicinati con Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. La linea difensiva davanti a Donnarumma sarà con ogni probabilità a quattro, con la coppia centrale “bianconera” formata da Bonucci e Chiellini e, sulle fasce, gli “internazionali” Florenzi e Emerson Palmieri, che si stanno affermando rispettivamente nel Psg e nel Chelsea. A centrocampo spazio a Pellegrini, Verratti ed uno tra Barella e Locatelli, mentre in attacco ai lati di Immobile agiranno Insigne e Chiesa. Probabile la staffetta tra il bomber laziale e Belotti nella ripresa.

Dall’altra parte, l’Irlanda del Nord si disporrà con un modulo che assicura la massima copertura come il 3-5-2, pronto a trasformarsi in 5-3-2 in fase di non possesso. A difesa dei pali ecco Peacock-Farrell, in difesa invece largo al trio McNair, Jonny Evans e Catcarth. Davanti Baraclough chiede i gol alla coppia Boyce-Magennis, con l’ex Palermo e Reggina Lafferty pronto a subentrare dalla panchina. Le chiavi del centrocampo saranno in possesso del regista Saville, circondato dagli interni Davis ed Evans, con Kennedy e Dallas ad occuparsi delle fasce.

Leggi anche: Svezia-Georgia, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Come vedere Italia-Irlanda del Nord in diretta tv e streaming

Italia-Irlanda del Nord è in programma giovedì alle 20:45 allo stadio “Tardini” di Parma. Si può vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1. Il match sarà visibile anche in streaming, sempre gratuitamente, sulla piattaforma RaiPlay. Per vederla su smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basta accedere al sito.

Il pronostico

L’Italia è favorita per la vittoria in un match da almeno tre gol complessivi. Gli azzurri verosimilmente chiuderanno in vantaggio sia il primo che il secondo tempo.

Le probabili formazioni

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Emerson Palmieri, Bonucci, Chiellini, Florenzi; Locatelli, Verratti, Pellegrini; Insigne, Immobile, Chiesa.
IRLANDA DEL NORD (3-5-2): Peacock-Farrell; McNair, J. Evans, Cathcart; Dallas, Davis, Saville, C. Evans, Kennedy; Magennis, Boyce.

Italia-Irlanda del Nord: quanti gol verranno segnati?

  • Almeno tre (62%, 79 Votes)
  • Meno di tre (38%, 49 Votes)

Total Voters: 128

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-0