Belgio-Galles, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

pronostici
Romelu Lukaku (Getty Images)

Belgio-Galles è una partita della prima giornata del gruppo E di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma mercoledì alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio Den Dreef di Leuven, in Belgio: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BELGIO – GALLES | mercoledì ore 20:45

Grande favorito per il primo posto nel gruppo E, il Belgio farà il suo esordio contro la nazionale che gli diede un enorme dispiacere all’Europeo francese del 2016, il Galles. All’epoca, nei quarti di finale, arrivò un’inaspettata sconfitta per 3-1, che molti protagonisti della rosa attuale ricordano ancora nitidamente. Quella fu una delle tante occasioni, per questa generazione strabordante di talento, di poter raggiungere un traguardo importante, che continua a sfuggire nonostante gli elogi e gli applausi che i Diavoli Rossi ricevono da almeno sei anni a questa parte.

Questa volta il Belgio non può fallire: lo dice anche il ranking Fifa, che lo vede al primo posto ormai da diversi mesi, finanche sopra alla Francia campione del mondo. Molti occhi saranno puntati su Lukaku e compagni nel prossimo campionato europeo e lo stesso avverrà nel mondiale qatariota.

I migliori giocatori – vedi l’attaccante dell’Inter – hanno raggiunto la piena maturità e sarebbe un peccato tornare a casa un’altra volta a mani vuote. Al selezionatore Roberto Martinez spetterà il compito di favorire la consacrazione definitiva di un gruppo a cui la qualità non manca di certo. Ed è stata proprio quella a fare la differenza nelle ultime qualificazioni europee – dove il Belgio ha vinto dieci partite su dieci – e nella Nations League, con la selezione giallorossonera che ha strappato con enorme facilità il pass per la Final Four.

Belgio-Galles
Gareth Bale (Getty Images)

Dall’altra parte, il Galles si giocherà verosimilmente il secondo posto con un’altra nazionale in ascesa come la Repubblica Ceca. I britannici, nonostante la fase calante del loro giocatore più rappresentativo, Gareth Bale, sono riusciti a qualificarsi per l’Europeo di giugno e in Nations League hanno vinto la Lega B in un girone con Finlandia, Irlanda e Bulgaria, totalizzando cinque vittorie e un pareggio.

Martinez è alle prese con il dubbio Lukaku: la sua presenza è in dubbio in seguito al focolaio Covid scoppiato la scorsa settimana nella rosa dell’Inter. In caso di forfeit è pronto Benteke. Sarà il fratello Thorgan a rimpiazzare l’infrortunato Eden Hazard, mentre avranno sicurmente spazio sia Mertens, tornato a brillare con il suo Napoli, che il milanista Saelemaekers. Il Galles riabbraccia Bale, ma deve fare a meno dello juventino Ramsey. Il c.t. Page pensa ad un tridente con l’ala ex Real Madrid a destra, James del Manchester United a destra e Moore in mezzo.

Leggi anche: Slovenia-Croazia, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici, formazioni

Il pronostico

Il Belgio è favorito in una partita da meno di quattro gol complessivi. I Diavoli Rossi dovrebbero terminare in vantaggio sia il primo che il secondo tempo.

Le probabili formazioni

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Chadli, Dendoncker, Tielemans, Hazard; Mertens, De Bruyne; Lukaku.
GALLES (3-4-3): Hennessey; Mepham, Rodon, Davies; Roberts, Allen, Ampadu, Norrington-Davies; Bale, Moore, James.

Belgio-Galles: chi vince?

  • Belgio (96%, 114 Votes)
  • Galles (3%, 3 Votes)
  • Pareggio (2%, 2 Votes)

Total Voters: 119

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-0