Manchester United-Milan: le ultime notizie sulle formazioni

Manchester United-Milan
Kessie (Getty Images)

Manchester United-Milan è una partita valida per gli ottavi di finale d’andata di Europa League e si gioca giovedì alle ore 18:55 allo stadio “Old Trafford” di Manchester.

Dopo aver conquistato un importante successo nell’ultimo turno di campionato sul campo del Verona, il Milan è pronto a riprendere il proprio cammino in Europa League. Sfida non facile per i rossoneri, che dovranno vedersela contro il temibile Manchester United. Sarà fondamentale ottenere un buon risultato nella gara di andata ad “Old Trafford”, per poi giocarsi tutte le chance di qualificazione tra le mura amiche. Mister Pioli dovrà fare i conti con l’ennesima situazione di emergenza stagionale. Mancheranno infatti all’appello giocatori fondamentali come Bennacer, Ibrahimovic, Calhanoglu e Mario Mandzukic. Il tecnico dei rossoneri si affiderà comunque alla migliore formazione possibile.

In porta ci sarà Donnarumma, mentre nel reparto arretrato rientrerà dall’inizio Simon Kjae, che farà coppia al centro con uno tra Romagnoli e Tomori. Sull’out sinistro, ancora dubbi a riguardo della presenza di Theo Hernandez. Se l’esterno francese non dovesse farcela, toccherà all’ex Diogo Dalot.

In mediana Kessie e Tonali, mentre in attacco Saelemaekers, Krunic e Rebic, in ballottaggio con Castillejo a causa della propria condizione fisica non ottimale,  dovrebbero agire alle spalle di Rafael Leao, al quale spetterà nuovamente il ruolo di centravanti.

LEGGI ANCHE: Atletico Madrid-Athletic Bilbao, Liga: streaming, pronostici, formazioni

LEGGI ANCHE: Europa League, scelta la partita che verrà trasmessa in tv in chiaro

Manchester United-Milan: le ultime sui padroni di casa

Manchester United-Milan
Bruno Fernandes esulta dopo il gol contro il City (Getty Images)

Il Manchester United è reduce dalla bella vittoria in trasferta nel derby contro il City di Pep Guardiola. Una vittoria che probabilmente non servirà a riaprire il discorso per il titolo della Premier, ma che senz’altro può dare una spinta morale non indifferente in vista del finale di stagione. Come Stefano Pioli, anche il tecnico dei “Red Devils”, Solskjaer, dovrà rinunciare a giocatori di primo livello come David de Gea, Paul Pogba e Marcus Rashford. Dubbi anche sulla presenza di Edinson Cavani.

Tra i pali, quindi, toccherà ad Henderson, con Wan-Bissaka, Bailly, Maguire e Telles, che dovrebbero formare la linea difensiva. A centrocampo Matic e Fred, mentre James, Bruno Fernandes e Martial, potrebbero supportare Greenwood in avanti.

Le probabili formazioni

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles; Matic, Fred; James, Fernandes, Martial; Greenwood.
MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Krunic, Rebic; Rafael Leao.