Manchester City-Manchester United, Premier League: pronostici

Manchester City-Manchester United
Mahrez e Lindelof nell'ultimo derby di League Cup (Getty Images)

Manchester City-Manchester United è una partita della ventisettesima giornata di Premier League e si gioca domenica alle 17:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MANCHESTER CITY – MANCHESTER UNITED | domenica ore 17:30

Continua imperterrito a collezionare vittorie su vittorie il Manchester City, che già da qualche settimana sta iniziando ad intravedere, seppur in lontananza, il suo settimo titolo di campione d’Inghilterra. Con il 4-1 al Wolverhampton di martedì scorso, i Citizens hanno compiuto forse il passo decisivo, ottenendo il loro ventunesimo successo consecutivo in tutte le competizioni: un dominio implacabile, una corsa inarrestabile, qualcosa di mai visto prima a queste latitudini.

E mentre le altre big rallentano e affannano, non riuscendo a stare al passo degli uomini di Pep Guardiola, i punti di distacco dal secondo posto sono diventati quattordici. Siamo solo a marzo, ma un divario del genere riduce al minimo qualsiasi possibilità di rimonta.

L’ultima volta che il Manchester City ha concluso una partita senza conquistare i tre punti risale allo scorso 15 dicembre: ci si avvicinava al Natale e il West Bromwich strappò un 1-1 all’Etihad Stadium. Da quel momento nessuno è stato in grado di fermarli. Che fosse Premier League, Fa Cup, League Cup o Champions League. Essendo ancora in corsa su tutti e quattro i fronti, il tecnico catalano punta a chiudere quasi definitivamente il discorso riguardo al titolo per concentrarsi sull’Europa, l’altro grande obiettivo.

E non c’è miglior modo per farlo che vincere un derby che in questo caso varrebbe doppio: è infatti il Manchester United, secondo in classifica, la prima inseguitrice dei Citizens. Battendoli, oltre a confermare il primato cittadino – i due confronti stagionali di Old Trafford, uno in Premier e l’altro in Coppa di Lega, sono terminati 0-0 e 0-2 – volerebbe a +17 e i tifosi potrebbero cominciare a mettere in fresco lo champagne.

Manchester City-Manchester United
Guardiola e Solskjaer (Getty Images)

Manchester United, cosa succede in attacco?

Per quanto riguarda i Red Devils, c’è da registrare un lieve calo nelle ultime tre partite. La squadra di Solskjaer è reduce da tre 0-0 di fila contro Real Sociedad, Chelsea e Crystal Palace. Una statistica insolita per il secondo miglior attacco del campionato con 53 gol, secondo solo a quello dei rivali del City. Qualcosa si è inceppato nei meccanismi offensivi o Bruno Fernandes e compagni stanno attraversando solo un momento d’appannamento? Il derby potrà dire molto a proposito.

Nel frattempo, malgrado siano imbattuti da dieci gare, devono anche guardarsi le spalle perché dietro la concorrenza sta diventando agguerrita (l’Everton quinto, per intenderci, è indietro di soli cinque punti).

Infine, capitolo formazioni: Guardiola deve fare a meno del solo Aké. In avanti Gabriel Jesus, Aguero e Sterling si contendono un posto nel ruolo di centravanti, ma l’allenatore catalano sembra orientato a scendere in campo con il falso nueve. Dall’altra parte, Solskjaer non avrà Pogba e De Gea: il portiere è in Spagna per la nascita del figlio. James. Bruno Fernanes e Rashford supporteranno Cavani in attacco.

Leggi anche: Tottenham-Crystal Palace, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Come vedere Manchester City-Manchester United in diretta TV e in streaming

Manchester City-Manchester United è in programma domenica alle 17:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Manchester City è favorito per la vittoria in una partita da almeno un gol per parte. Verosimilmente i Citizens vinceranno con un solo gol di scarto.

Le probabili formazioni

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Dias, Stones, Zinchenko; Gundogan, Rodri, De Bruyne; Foden, Sterling, Bernardo.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; James, Fernandes, Rashford; Cavani.

Manchester City-Manchester United

  • Manchester City (70%, 74 Votes)
  • Pareggio (17%, 18 Votes)
  • Manchester United (12%, 13 Votes)

Total Voters: 105

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-1