Nba: statistiche, notizie e pronostici sulle partite dell’11 febbraio

Nba
Young e Capela (Getty Images)

Nba, nella notte tra il 10 e l’11 febbraio, dall’1:00 (ora italiana) si giocano nove partite: ultime notizie, statistiche e pronostici.

Dopo aver avuto tre giorni di riposo, gli Hawks riprendono il loro cammino in una fugace trasferta ad Ovest contro i Mavericks. Atlanta tre notti fa aveva ottenuto un’importante successo contro i Raptors, con sei giocatori finiti in doppia cifra tra cui Young, Capela e Gallinari. Dallas sembra aver sistemato i problemi di spogliatoio, inanellando due vittorie di fila contro Golden State e Minnesota. Con Doncic da un parte Young dall’altra, si assisterà verosimilmente ad una gara molto divertente, in cui i Mavs potrebbero avere la meglio.

Nba: momento negativo per i Nets

Brooklyn, dopo essersi presa la scena durante il mega-scambio per James Harden, sta facendo fatica a trovare continuità a causa di un roster che all’improvviso ha perso la sua profondità. Le tre sconfitte di fila nelle ultime gare sono figlie di uno scarsissimo apporto dalla panchina, che i Big Three non possono per forza di cose compensare, soprattutto in difesa. Con Durant ancora fuori dovrebbe essere di nuovo una serata negativa per i Nets che difficilmente riusciranno a tenere a bada un irrefrenabile Sabonis, il miglior attaccante dei Pacers in questo inizio di stagione.

Nba
Leonard e Oubre Jr. durante Warriors-Clippers (Getty Images)

Nba: i Clippers vogliono ripartire

Per i Clippers Minnesota sembra l’avversario giusto per ripartire dopo due sconfitte di fila che hanno fatto retrocedere Los Angeles al terzo posto della Western Conference. Anche se dovessero essere senza Paul George, afflitto da un problema muscolare, la probabilità di vittoria contro una squadra piena di problemi come i Timberwolves sono molto alte. A fine dicembre i Clippers ebbero la meglio sulla franchigia di Minneapolis 125-101: un risultato che potrebbe ripetersi, visto che ai Wolves mancheranno due pezzi pregiati come Russell e Towns.

Hornets trascinati da Ball

In pochi, ad inizio stagione, erano convinti che gli Hornets potessero crescere così tanto da diventare una pretendente per i playoff ad Est. A Charlotte sta esplodendo il talento di LaMelo Ball, seconda scelta assoluta all’ultimo Draft. Le giocate mirabolanti del loro giovane play fanno da sprone anche ai suoi compagni e offensivamente la squadra sta raggiungendo livelli interessanti, con una media di 120 punti a partita. Questa notte sono loro i favoriti nel match contro i Grizzlies, storditi dalle quattro sconfitte consecutive. Memphis, oltretutto, in casa hanno un rendimento altamente negativo, avendo vinto solamente in tre occasioni.

Suns alla prova Milwaukee

Ad Ovest occhi puntati sulla sfida ricca di spunti di interesse tra Milwaukee Bucks e Phoenix Suns, due squadre che stanno facendo molto bene. Ma se per i Bucks non è affatto una novità, non si può dire la stessa cosa per i Suns, che sembrano di nuovo competitivi dopo anni di ricostruzioni non andate a buon fine. La scelta di puntare su un veterano come Chris Paul sta dando i suoi frutti: Phoenix ha vinto sei delle ultime sette ed è pronta a castigare anche la seconda forza della Eastern Conference, anch’essa reduce da cinque vittorie di fila. Molto dipenderà dalla presenza di Paul, ancora in dubbio. Con lui in campo i Suns avrebbero molte più chance di portarla a casa.

Leggi anche: Everton-Tottenham, Fa Cup: streaming, formazioni, pronostici

Le possibili vincenti

Dallas Mavericks (Atlanta Hawks-Dallas Mavericks, 11 febbraio ore 1:30)
Los Angeles Clippers (Minnesota Tomberwolves-Los Angeles Clippers, 11 febbraio ore 2:00)
Charlotte Hornets (in Memphis Grizzlies-Charlotte Hornets, 11 febbraio ore 2:00)
Chicago Bulls (Chicago Bulls-New Orleans Pelicans, 11 febbraio ore 3:00)
Phoenix Suns (in Phoenix Suns-Milwaukee Bucks, 11 febbraio ore 4:00)
Los Angeles Lakers (in Los Angeles Lakers-Oklahoma City Thunder, 11 febbraio ore 4:00)

Partite da oltre 220 punti complessivi

Washington Wizards-Toronto Raptors, 11 febbraio 1:00
Atlanta Hawks-Dallas Mavericks, 11 febbraio ore 1:30
Brooklyn Nets-Indiana Pacers, 11 febbraio 2:00
Denver Nuggets-Cleveland Cavaliers, 11 febbraio 3:00