Burnley-Brighton, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Burnley-Brighton
James Tarkowski (Getty Images)

Burnley-Brighton è una partita della ventitreesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 16:00: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

BURNLEY – BRIGHTON | sabato ore 16:00

Le due partite ravvicinate contro due corazzate come Chelsea e Manchester City hanno messo a dura prova il Burnley, uscito sconfitto da entrambi i confronti. Zero i gol segnati dai Clarets tra Blues e Citizens e non poteva essere altrimenti visto che la squadra di Sean Dyche quando incontra le big esibisce quasi sempre un gioco speculativo e difficilmente si apre per provare ad affacciarsi nella metà campo avversaria.

La fase più complicata del calendario è però ormai alle spalle per Rodriguez e i suoi compagni. Il bilancio nelle sei sfide consecutive con squadre d’alta classifica resta comunque abbastanza positivo, in quanto sono arrivate due successi insperati contro Aston Villa, battuto 3-2 a Turf Moor, ma soprattutto la storica vittoria di Anfield Road contro il Liverpool che ha messo fine alla lunghissima imbattibilità casalinga dei Reds in campionato.

Il Burnley può affrontare i prossimi impegni con una certa serenità, visto che in classifica sono otto i punti che lo separano dal terzultimo posto occupato momentaneamente dal Fulham, che ha una partita in meno proprio come i Clarets. Nello scontro diretto con il Brighton Dyche confida di far valere il fattore campo, che finora ha quasi sempre funzionato contro dirette concorrenti per la salvezza: otto dei tredici gol del Burnley – nessuno ha segnato meno in Premier League – sono stati messi a segno tra le mura amiche.

Burnley-Brighton
L’esultanza dei giocatori del Brighton dopo il successo di Liverpool (Getty Images)

Dall’altra parte ci sono i Seagulls che hanno appena ripercorso le orme dei loro prossimi avversari, andando a vincere nel turno infrasettimanale in casa del Liverpool. Il risultato è identico a quello ottenuto dal Burnley lo scorso 21 gennaio: 0-1, con rete di Alzate su assist di Trossard. Graham Potter continua così a vivere un momento magico a pochi giorni dalla vittoria su un’altra big, il Tottenham. Tra Spurs e Reds, il Brighton non ha subito neanche un gol, mostrando netti miglioramenti in fase di non possesso dopo il passaggio ad un più coperto 3-5-2.

Il pronostico

È una delicata sfida-salvezza e come tale lo spettacolo lascerà a desiderare. Il Burnley, poi, probabilmente sarà ancora senza la sua coppia di attaccanti titolare, Wood e Barnes, mentre il Brighton è diventato più solido ma in avanti fa più fatica. Gara verosimilmente da meno di tre gol complessivi, dunque, in cui gli ospiti dovrebbero portare via almeno un punto.

Le probabili formazioni di Burnley-Brighton

BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Mee, Tarkowski, Pieters; Gudmundsson, Westwood, Cork, McNeil; Vydra, Rodriguez.
BRIGHTON (3-5-2): Sanchez; White, Webster, Dunk; Veltman, Bissouma, Gross, Alzate, Burn; Trossard, Maupay.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1