Bundesliga: Borussia Dortmund-Augsburg e altre partite del sabato: pronostici

Bundesliga
Erling Haaland (Getty Images)

Bundesliga: Borussia Dortmund-Augsburg, Eintracht-Hertha, Union-Gladbach e Werder-Schalke sono quattro partite del sabato. Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BORUSSIA DORTMUND – AUGSBURG | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund sta attraversando un periodo delicato: nelle ultime tre giornate di Bundesliga, infatti, ha conquistato un solo punto. Dopo l’esonero di Lucien Favre, il club giallonero si è affidato al giovane Edin Terzic, la cui gestione è stata inizialmente caratterizzata da buoni risultati, ma poi è diventata molto meno efficace. I troppi gol subiti penalizzano una squadra ricca di talento, ma spesso vulnerabile e pronta a compiere una nuova rivoluzione al termine di questa annata calcistica, quando la guida tecnica sarà verosimilmente consegnata a un altro allenatore.

In occasione della trasferta al Signal Iduna Park, l’Augsburg rischierà di essere impensierito per larghi tratti da Jadon Sancho, Marco Reus, Giovanni Reyna ed Erling Haaland. In alcuni momenti, però, riuscirà presumibilmente a ripartire in modo pericoloso: le giocate di André Hahn, Florian Niederlechner e Marco Richter – unite ai movimenti di Daniel Caligiuri, sempre bravo a inserirsi – riusciranno quasi certamente a creare problemi ai padroni di casa.

Riassumendo, insomma, si può immaginare una sfida divertente e movimentata, in cui le reti non dovrebbero mancare.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno probabilmente più di due.

Bundesliga: le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Augsburg

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Morey, Akanji, Hummels, Guerreiro; Can, Delaney; Sancho, Reus, Reyna; Haaland.
AUGSBURG (3-4-3): Gikiewicz; Oxford, Gouweleeuw, Uduokhai; Caligiuri, Strobl, Gruezo, Iago; Hahn, Niederlechner, Richter.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2

Leggi anche: Everton-Newcastle, Premier League: probabili formazioni e pronostici

EINTRACHT FRANCOFORTE – HERTHA BERLINO | sabato ore 15:30

Collezionando cinque vittorie e due pareggi nelle ultime sette giornate di Bundesliga, l’Eintracht Francoforte ha saputo insediarsi a ridosso delle posizioni di vertice della classifica del massimo campionato tedesco. Il principale artefice di questa crescita è André Silva, che in Germania è riuscito a dimenticare le difficoltà avute al Milan e a ritrovare il senso del gol esibito con la maglia del Porto all’inizio della propria carriera.

L’Hertha è in piena crisi. La larga sconfitta incassata nello scorso weekend per mano del Werder Brema ha fatto definitivamente precipitare la situazione ed è stata fatale a Bruno Labbadia, esonerato e rimpiazzato con Pal Dardai, nuovamente promosso nel ruolo di allenatore della prima squadra, già ricoperto tra il 2015 e il 2019 dall’ungherese, poi dedicatosi al settore giovanile del club di Berlino, in cui ha vissuto tante annate importanti anche da calciatore.

Dardai, dunque, conosce benissimo l’ambiente. Per provare a risollevare una formazione attualmente priva di certezze, però, avrà quasi certamente bisogno di tempo. La trasferta al Deutsche Bank Park, oltretutto, appare davvero ricca di insidie.

Il pronostico

È probabile che l’Eintracht Francoforte vinca e segni più di un gol.

Bundesliga: le probabili formazioni di Eintracht Francoforte-Hertha Berlino

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-2-1): Trapp; Tuta, Hinteregger, N’Dicka; Durm, Sow, Hasebe, Kostic; Kamada, Younes; Silva.
HERTHA BERLINO (4-2-3-1): Schwolow; Pekarik, Stark, Torunarigha, Plattenhardt; Tousart, Guendouzi; Lukebakio, Darida, Cunha; Cordoba.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1

UNION BERLINO – BORUSSIA MOENCHENGLADBACH | sabato ore 15:30

Il 2020 si è complessivamente rivelato ricco di soddisfazioni per il Borussia Moenchengladbach, ma non è terminato benissimo: i risultati del mese di dicembre hanno lasciato a desiderare. In questa fase iniziale del 2021, invece, la squadra allenata da Marco Rose è tornata a brillare: nelle cinque partite sinora disputate nel nuovo anno solare, infatti, ha ottenuto quattro vittorie e un pareggio. I successi contro Bayern Monaco e Borussia Dortmund, in particolare, hanno avuto un peso notevole. Durante lo scorso fine settimana, peraltro, l’ex tecnico del Salisburgo ha ritrovato Marcus Thuram, il quale ha scontato la lunga squalifica rimediata per lo sputo a Stefan Posch, ha ritrovato posto in campo per qualche minuto ed è immediatamente andato in gol. A Berlino, il figlio di Lilian dovrebbe ricevere una maglia da titolare e mettere in difficoltà l’Union, che faticherà presumibilmente anche a contenere Jonas Hofmann, Lars Stindl e Alassane Plea, altri forti calciatori offensivi.

Il club di Berlino, comunque, rappresenta una grande rivelazione degli ultimi mesi e potrebbe mettersi in mostra almeno in alcuni momenti del match, sfruttando eventuali disattenzioni di una squadra molto più abile in fase di possesso palla che a livello difensivo.

Pur partendo leggermente favoriti, quindi, gli ospiti faticheranno a mantenere inviolata la propria porta in una sfida potenzialmente spettacolare.

Il pronostico

Entrambe le squadre dovrebbero segnare. I gol totali saranno verosimilmente più di due. Il Borussia Moenchengladbach potrebbe conquistare almeno un punto.

Bundesliga: le probabili formazioni di Union Berlino-Borussia Moenchengladbach

UNION BERLINO (3-4-3): Luthe; Friedrich, Knoche, Schlotterbeck; Ryerson, Andrich, Promel, Lenz; Becker, Awoniyi, Ingvartsen.
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Bensebaini; Kramer, Neuhaus; Hofmann, Stindl, Thuram; Plea.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

WERDER BREMA – SCHALKE | sabato ore 15:30

Lo scorso 9 gennaio, dopo essere rimasto senza successi addirittura per trenta partite consecutive di Bundesliga, lo Schalke è finalmente tornato alla vittoria in campionato, battendo l’Hoffenheim per 4-0. Poi, però, ha immediatamente ricominciato a deludere: i successivi tre impegni si sono chiusi con altrettante sconfitte per il club di Gelsenkirchen, che è ormai vicino alla retrocessione in seconda serie e ha recentemente cambiato guida tecnica più di una volta, nel disperato tentativo di sovvertire una situazione tuttora complicatissima.

Conquistando dieci punti nelle ultime sei giornate, il Werder Brema si è un po’ allontanato dalle zone basse della classifica. Adesso, approfittando anche di un impegno agevole, potrebbe ottenere un ulteriore risultato utile.

Al Weserstadion, gli ospiti rischieranno di mostrare per l’ennesima volta i propri limiti, ma dovrebbero segnare quantomeno una rete, visto che il Werder non esibisce quasi mai la necessaria solidità difensiva.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. Una vittoria dello Schalke è poco probabile.

Bundesliga: le probabili formazioni di Werder Brema-Schalke

WERDER BREMA (3-5-2): Pavlenka; Veljkovic, Moisander, Friedl; Gebre Selassie, Bittencourt, Eggestein, Mbom, Agu; Sargent, Schmid.
SCHALKE (4-2-3-1): Fahrmann; William, Kabak, Nastasic, Kolasinac; Stambouli, Serdar; Raman, Uth, Harit; Hoppe.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1