Udinese-Napoli, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Udinese-Napoli
Hirving Lozano (Getty Images)

Udinese-Napoli è una partita della diciassettesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

UDINESE – NAPOLI | domenica ore 15:00

Da quando ha preso le redini del Napoli circa un anno fa, Gennaro Gattuso sta attraversando probabilmente il periodo più complicato della sua avventura. La flessione degli azzurri nell’ultimo mese è evidente e l’emergenza infortuni, che riguarda particolarmente l’attacco, può essere una giustificazione solo fino ad un certo punto. La terza sconfitta in cinque partite è arrivata addirittura contro il neopromosso Spezia, al “Maradona”, dopo un’infinità di gol sbagliati davanti alla porta avversaria dagli attaccanti in forza al club partenopeo.

Il Napoli non è stato in grado di chiudere il match dopo il vantaggio siglato da Petagna, l’unico tiro andato a segno su ventinove tentativi. Di questa inconsistenza offensiva ne hanno ovviamente approfittato i liguri, che in poco più di dieci minuti hanno ribaltato gli azzurri con i gol di Nzola su rigore e Pobega, ottenendo tre punti assolutamente insperati. In attesa di recuperare gli assenti Koulibaly, Mertens e Osimhen, Gattuso proverà a scuotere un gruppo che si sta rivelando più fragile del previsto dal punto di vista psicologico, specie davanti alle difficoltà. L’unica vittoria del Napoli da metà dicembre in poi è stata quella di Cagliari e dopo il turno infrasettimanale è avvenuto anche il sorpasso del Sassuolo.

Udinese-Napoli
Tolgay Arslan (Getty Images)

Per tutta questa serie di motivi non sarà facile avere ragione di una squadra ben organizzata tatticamente come l’Udinese. Gli uomini di Luca Gotti non vincono da cinque partite, ma nell’ultimo periodo hanno racimolato tre pareggi e due sconfitte, tra cui quella di Torino con la Juventus. La difesa ha incassato qualche gol di troppo e l’attacco continua ad essere molto sterile, ma ai bianconeri il carattere non manca, come dimostra la doppia rimonta di mercoledì scorso in casa del Bologna, trovando il gol del 2-2 nei minuti di recupero.

Leggi anche: Parma-Lazio, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Udinese-Napoli: le ultime notizie sulle formazioni

Un’altra tegola per Gotti: dopo Okaka e Pussetto si è fermato anche Forestieri. Scelte forzate dunque in attacco, dove giocheranno Lasagna e Nestorovski e l’unica riserva è il recuperato Deulofeu. In regia Arslan, in gol contro il Bologna, è in vantaggio su Walace, mentre sulle fasce Molina e Ouwejan insidiano Stryger Larsen e Zeegelaar. In difesa si rivede De Maio: il francese comporrà il terzetto con Becao e uno tra Samir e Bonifazi.

Gattuso potrebbe passare ad un più razionale 4-3-3 con il tridente formato da Insigne, Lozano e Petagna. Solo panchina per Politano, non al meglio dopo un duro scontro di gioco nel match con lo Spezia. Possibile turnover a centrocampo dove Fabian Ruiz rischia di cedere il posto al Elmas. Sull’out sinistro di difesa Hysaj potrebbe scalzare Mario Rui, mentre Maksimovic sostituirà l’infortunato Koulibaly, prossimo al rientro.

Come vedere Udinese-Napoli in diretta TV e in streaming

Udinese-Napoli è in programma domenica alle 15:00 alla Dacia Arena di Udine. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 253). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Il Napoli dovrebbe ottenere almeno un punto dalla trasferta di Udine. Visto la scarsa lucidità in attacco da parte di entrambe, ci sono buone possibilità che sia un match da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Udinese-Napoli

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Nestorovski.
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj; Zielinski, Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Petagna, Petagna.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1