Cagliari-Napoli, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Cagliari-Napoli
Giovanni Simeone (Getty Images)

Cagliari-Napoli è una partita della quindicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CAGLIARI – NAPOLI | domenica ore 15:00

Il Napoli ha rischiato di chiudere il 2020 nel peggiore dei modi. Se non fosse stato per la rete del capitano Insigne quando stava per scoccare il terzo minuto di recupero, gli azzurri si sarebbero congedati dal vecchio anno perdendo con l’ultima in classifica, il Torino, per giunta nel proprio stadio. Neanche contro i fragili granata, dunque, gli uomini di Gattuso hanno avuto la forza di rialzarsi ed archiviare le due sconfitte consecutive negli scontri diretti con Inter e Lazio, che hanno reso più amaro il dicembre partenopeo.

A far tornare il sorriso ai tifosi ci ha pensato il Collegio di garanzia del Coni, che ventiquattr’ore prima del match con il Torino ha deciso che la partita con la Juventus dello scorso 4 ottobre, inizialmente vinta a tavolino dai bianconeri, si dovrà rigiocare, togliendo inoltre il punto di penalizzazione al Napoli. In classifica adesso gli azzurri sono quinti a quota venticinque punti, che potenzialmente potrebbero anche diventare ventotto considerando che c’è l’incontro dell’Allianz Stadium da recuperare.

Cagliari-Napoli
Lorenzo Insigne (Getty Images)

In ottica Champions e scudetto, però, non ci si può più permettere di perdere punti se si vuole rimettere in piedi un campionato che ai più pessimisti sembra aver preso la piega negativa dello scorso anno. Gattuso gioisce per i rientri di Insigne e Lozano, ma in attacco dovrà nuovamente fare i conti con l’assenza di Mertens, forse il giocatore che più è mancato al Napoli nelle ultime tre gare, in cui a livello offensivo ha prodotto solamente un gol. Meno solida anche la difesa, sempre battuta dalla trasferta di Crotone datata 6 dicembre.

Pressioni particolari anche sul Cagliari e sul suo allenatore Di Francesco, senza vittorie da sette partite. Il 3-2 dell’Olimpico con la Roma ha riportato i rossoblù in zone pericolose, che dall’inizio della stagione non avevano finora mai “frequentato” così da vicino. Il reparto arretrato continua ad essere un vero problema per i sardi, che nelle ultime sette gare hanno tenuto la propria porta inviolata solo in un’occasione.

Leggi anche: Atalanta-Sassuolo, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Cagliari-Napoli: le ultime notizie sulle formazioni

Di Francesco rischia di perdere nuovamente Godin: l’uruguagio ha riportato un affaticamento al polpaccio negli ultimi giorni e la sua presenza contro il Napoli è in dubbio. Al suo posto, al centro della difesa, è pronto Ceppitelli. Rog ha terminato la stagione dopo l’operazione al ginocchio, motivo per cui a centrocampo giocheranno Marin e Oliva. Davanti Simeone è in vantaggio su Pavoletti, ma un altro ballottaggio è quello tra Sottil e Ounas.

Non è migliorata la situazione infortuni per Gattuso, ancora privo di Mertens, Koulibaly, Osimhen e Malcuit. In forse anche la convocazione di Demme dopo la forte botta in un contrasto con Belotti del Torino. Petagna sarà di nuovo il terminale offensivo degli azzurri, affiancato da Insigne e uno tra Lozano e Politano. Elmas potrebbe ritagliarsi uno spazio a centrocampo, mentre in difesa fiducia alla coppia di centrali Maksimovic-Manolas.

Come vedere Cagliari-Napoli in diretta TV e in streaming

Cagliari-Napoli è in programma domenica alle 15:00 alla Sardegna Arena di Cagliari. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Hd (canale 256). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino almeno un gol a testa, vista la non impeccabile fase difensiva nelle ultime giornate. Le reti saranno verosimilmente più di due, in un match in cui il Napoli dovrebbe tornare a vincere.

Le probabili formazioni di Cagliari-Napoli

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Godin, Walukiewicz, Lykogiannis; Marin, Oliva; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone.
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko, Fabian Ruiz; Lozano, Petagna, Insigne.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2