Empoli-Ascoli, Serie B: streaming, pronostici, probabili formazioni

Andrea La Mantia (Getty Images)

Empoli-Ascoli è una partita valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie B e si gioca mercoledì alle ore 18:00 allo stadio “Castellani” di Empoli.

EMPOLI – ASCOLI | mercoledì ore 18:00

Dopo la bella vittoria sul campo del Brescia, l’Empoli è intenzionato a conquistare altri tre punti, sperando contestualmente in un passo falso della Salernitana a Monza per superarla  in vetta alla classifica. “Io ho pochi dubbi, vivo la squadra e se l’atteggiamento non è quello giusto ci sono anche i miei demeriti – ha dichiarato mister Dionisi alla vigilia del match. Penso però che prestazioni come quella di domenica debbano far acquisire consapevolezza e starà a noi confermarci, fermo restando che poi dall’altra parte ci sarà sempre una squadra pronta a battersi con le proprie armi. Ogni gara ha la sua storia, come dimostra anche il risultato di domenica dell’Ascoli, in una sfida dove pochi pensavano che riuscisse a battere la SPAL. Li troviamo nel loro momento migliore, ci misureremo con loro, con rispetto, provando a essere ancora più pronti e consapevoli di tre giorni fa. I toscani arrivano a questa gara con il gruppo praticamente al completo. In difesa rientrerà Romagnoli, mentre a centrocampo potrebbe giocare Ricci al posto di Haas. Dietro le punte Mancuso e La Mantia dovrebbe agire Moreo. 

Empoli-Ascoli, le ultime sui bianconeri

Brosco (Getty Images)

Andra Sottil ha esordito con il botto sulla panchina dell’Ascoli, battendo per 2 a 0 la Spal al “Del Duca” domenica scorsa. La squadra ha dato segni di ripresa e il tecnico si augura di riuscire a fare punti anche contro un altro avversario importante come l’Empoli. “E’ chiaro che non c’è neanche il tempo di goderci la vittoria con la Spal perché si torna subito in campo – ha affermato l’allenatore dei bianconeri. Da una parte è anche meglio, infatti ho detto ai ragazzi di archiviare già la partita di domenica, di cogliere gli aspetti positivi di quella sfida e di migliorare velocemente le cose meno buone. Loro sono una squadra costruita per vincere, ma questo per noi deve essere solamente da stimolo, deve suscitare in noi maggiore voglia di competere con loro. Bisogna avere il massimo rispetto per tutti gli avversari, ma andremo lì per giocarci la partita“.

Sottil dovrà fare a meno degli infortunati Kragl, Malle, Spendlhofer e Sini. Assente anche Ghazoini, impegnato con la Nazionale Under 20 del Marocco. In difesa ballottaggio sull’out destro tra Corbo e Tofanari, mentre a sinistra Pucino appare in vantaggio rispetto a Sarzi Puttini. A centrocampo dovrebbero esserci Cavion, Buchel e Saric. In avanti, a sostegno di Bajic, dovrebbero agire Chricò e Sabiri.

LEGGI ANCHE: Monza-Salernitana, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Come vedere Empoli-Ascoli in diretta TV o in streaming

Empoli-Ascoli è in programma mercoledì alle ore 18:00 allo stadio “Castellani” di Empoli. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

L’Empoli è favorito in una partita da almeno tre gol totali in cui anche l’Ascoli dovrebbe riuscire a segnare.

Le probabili formazioni

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Nikolaou, Romagnoli, Parisi; Ricci, Stulac, Zurkowski; Moreo; La Mantia, Mancuso.
ASCOLI (4-3-2-1): Leali; Corbo, Brosco, Quaranta, Pucino; Cavion, Buchel, Saric; Chiricò, Sabiri; Bajic.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1