Roma-Sassuolo, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Roma-Torino
Mkhitaryan (Getty Images)

Roma-Sassuolo è una partita della decima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

ROMA – SASSUOLO | domenica ore 15:00

Roma e Sassuolo hanno iniziato molto bene la stagione ma sono tutte e due reduci da pesanti sconfitte nell’ultima giornata di campionato. La Roma è stata travolta 4-0 dal Napoli, pagando le numerose assenze in difesa. Il Sassuolo ha perso 3-0 in casa contro l’Inter. La squadra allenata da Fonseca si è già rialzata in Europa League: battendo in rimonta lo Young Boys si è assicurata il primo posto nel suo girone, mettendo il sigillo alla qualificazione ai sedicesimi di finale che si era già assicurata nel turno precedente.

Lo spettacolo non dovrebbe mancare. Si affrontano due squadre che giocano all’attacco, che segnano gol con facilità ma che con altrettanta ne subiscono. La Roma in particolare ne ha subito 15 finora, il peggior risultato dal 2012/13, quando ne incassarono 16 dopo nove gare stagionali. Inoltre la tradizione di questa partita dice sempre gol. In tutte le sette partite di Serie A tra Roma e Sassuolo giocate all’Olimpico, entrambe le squadre sono andate a segno (26 gol in totale, 3.7 a partita).

Roma-Sassuolo
Pedro e Mkhitaryan esultano dopo un gol (Getty Images)

Leggi anche: Sampdoria-Milan, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Roma Fonseca continua ad avere problemi in difesa, dove mancheranno due titolari fissi come Mancini e Smalling. Kumbulla, guarito dal coronavirus, tornerà titolare ma non potrà essere al meglio. Vista l’emergenza Cristante potrebbe essere confermato difensore centrale, con Fazio e Juan Jesus in panchina. A centrocampo il sostituto dell’infortunato Veretout sarà Villar che sta facendo molto bene. Per il resto in campo i titolari con l’attacco formato da Pedro, Mkhitaryan e Dzeko.

Dall’altra parte anche l’allenatore del Sassuolo De Zerbi deve fare i conti con una lunga lista di assenti. Mancheranno in particolare il portiere titolare Consigli, il difensore centrale Chiriches e l’attaccante Caputo. Nonostante le defezioni, De Zerbi non andrà a snaturare il suo gioco offensivo e proverà a colpire la Roma con Berardi, Djuricic e Boga più il giovane Raspadori che all’Olimpico ha già segnato il suo primo gol in Serie A nello scorso campionato contro la Lazio.

Roma-Sassuolo: il pronostico

La Roma è favorita per la vittoria in una partita in cui anche il Sassuolo potrebbe fare gol.

Le probabili formazioni di Roma-Sassuolo

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Lo. Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Locatelli, M. Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2