Roma-Young Boys, Europa League: formazioni, pronostici

Roma-Young Boys
Kumbulla in gol nella patyiya di andata (Getty Images)

Roma-Young Boys è una partita della quinta giornata della fase a gironi dell’Europa League e si gioca giovedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv, streaming.

ROMA – YOUNG BOYS | giovedì ore 21:00

La Roma per la prima volta nella sua storia si è qualificata per i sedicesimi di finale di Europa League già alla fine della quarta giornata. Ora però c’è da fare un altro sforzo e battere lo Young Boys per assicurarsi anche il primo posto in un girone che si è confermato più che abbordabile. Del resto Fonseca in tutte le partite giocate finora ha fatto ampio turn over portando a casa sempre il massimo, tranne nel pareggio casalingo contro il Cska Sofia.

Lo Young Boys è la rivale più competitiva e all’andata in effetti l’ha messa in difficoltà nel primo tempo. Ci sarà però grande voglia da parte dei giallorossi di cancellare il poker subito contro il Napoli. E così nonostante l’emergenza in difesa, la Roma sembra in grado di tornare alla vittoria mettendo così in cassaforte il primo posto.

Leggi anche: Milan-Celtic, Europa League: probabili formazioni e pronostici

Roma-Cluj
Pau Lopez (Getty Images)

Come vedere Roma-Young Boys in diretta tv e streaming

Roma-Young Boys è in programma giovedì alle 21:00 allo stadio Olimpico di Roma. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Arena (canale 204) e Sky Sport canale 253. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky. La telecronaca sarà di Dario Massara con il commento tecnico di Lorenzo Minotti.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il portiere titolare di Europa League è Pau Lopez, che dopo gli errori di Mirante in campionato proverà a mettere in difficoltà Fonseca. In difesa Fonseca ha gli uomini contati. Mancini, infrotunato, non sarà a disposizione come Veretout e Smalling. Fazio e Kumbulla, da poco guariti dal coronavirus, devono trovare la miglior forma possibile. E così i centrali potrebbero essere ancora Ibanez e Juan Jesus con Cristante, mentre Calafiori sarà utilizzato come esterno di sinistra al posto di Spinazzola. Sono invece maggiori le opzioni tra centrocampo e attacco dove potrebbero trovare spazio Diawara, Peres, Perez, Villar e Borja Mayoral.

Dall’altra parte lo Young Boys dovrebbe scendere in campo con il 4-4-2 con Von Ballmoos in porta, Hefti, Camara, Zesiger e Lefort in difesa, Fassnacht, Rieder, Sierro, Sulejmani a centrocampo e l’attacco formato da Elia e Nsame. Fuori Lustenberger, Lauper, Martins, Petignat e Spielmann.

Il pronostico

La Roma è favorita per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Roma-Young Boys

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Juan Jesus; Bruno Peres, Villar, Diawara, Calafiori; Carles Perez, Lo. Pellegrini; Mayoral.
YOUNG BOYS (3-4-3): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Zesiger, Lefort; Fassnacht, Rieder, Sierro, Sulejmani; Nsame, Elia.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1