Milan-Celtic, Europa League: streaming, formazioni, pronostici

Sparta Praga-Milan
Hauge esulta dopo il gol (Getty Images)

Milan-Celtic è una partita della quinta giornata della fase a gironi dell’Europa League e si gioca giovedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv, streaming.

MILAN – CELTIC | giovedì ore 18:55

Il Milan primo in classifica nel campionato di Serie A può chiudere anche il discorso qualificazione in Europa League. L’accesso ai sedicesimi di di finale di Europa League potrebbe arrivare già con due turni di anticipo, a patto di battere il Celtic ultimo nel gruppo.

La squadra allenata da Pioli ha 7 punti in classifica, frutto delle vittorie contro Celtic e Sparta Praga, e del pareggio contro il Lille ottenuto giovedì scorso, squadra contro cui a sorpresa aveva perso in casa all’andata. Il Milan è attualmente secondo nel gruppo H, alle spalle dei francesi che hanno 8 punti. Segue lo Sparta con 6, mentre il Celtic è ormai fuori dei giochi avendo racimolato soltanto un punto.

Il Milan potrebbe qualificarsi se riuscirà a battere il Celtic a San Siro e, contemporaneamente, il Lille avrà la meglio sullo Sparta Praga.

In caso di doppio pareggio ogni discorso sarà rimandato alla scontro diretto della prossima settimana in Repubblica Ceca, con i rossoneri che potrebbero comunque giocare con due risultati su tre a disposizione. Se la squadra di Pioli dovesse perdere contro gli scozzesi, ed essere superata dallo Sparta, servirà invece una vittoria giovedì prossimo. Un’ipotesi che però nessuno vuole prendere in considerazione e che appare altamente improbabile visto l’attuale stato di forma del Milan e la contemporanea crisi del Celtic.

Il Celtic oltre che in Europa League sta infatti deludendo anche in campionato dove è lontano addirittura 11 punti dal Glasgow e ha vinto solo una delle ultime quattro partite, subendo otto gol nel parziale.

Milan-Celtic
Stefano Pioli (canno73/bigstockphoto)

Leggi anche: Lask Linz-Tottenham, Europa League: probabili formazioni e pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Milan Pioli farà un minimo di turn over visto l’alto numero di impegni ravvicinati. Leao e Ibrahimovic sono ancora out, mentre hanno recuperato Bennacer e Castillejo, anche se titolari ai loro posti potrebbero essere ancora Tonali e Hauge. In difesa Dalot farà rifiatare Calabria, conferme per Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez. Rebic giocherà da attaccante centrale, con Saelemaekers e Calhanoglu a completare la trequarti.

Dall’altra parte l’allenatore Neil Lennon, finora confermato dalla dirigenza nonostante i pessimi risultati, non avrà a disposizione gli infortunati Shane Duffy, Christopher Jullien, Mohamed Elyounoussi e Leigh Griffiths. Il portiere titolare sarà Barkas, in attacco giocherà il giovane fromboliere francese Odsonne Edouard, mentre sulla fascia sinistra ci sarà l’ex della partita Laxalt.

Come vedere Milan-Celtic in diretta tv e streaming

Milan-Celtic è in programma giovedì alle 21:00 a San Siro. Si può vedere in diretta TV sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del digitale terrestre).. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky. La telecronaca sarà di Andrea Marinozzi con il commento tecnico di Fernando Orsi.

Il pronostico

Il Milan è favorito per la vittoria in una partita in cui potrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Milan-Celtic

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Hauge; Rebic.
CELTIC (4-2-3-1): Barkas, Frimpong, Duffy, Ajer, Laxalt; Scott Brown, Callum McGregor: Ryan Christie, Rogic, Ntcham; Odsonne Edouard.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3