Lokomotiv Mosca-Salisburgo, Champions League: pronostici

Lokomotiv Mosca-Salisburgo
I giocatori del Salisburgo esultano dopo aver segnato un gol nel match d'andata contro la Lokomotiv Mosca (Getty Images)

Lokomotiv Mosca-Salisburgo è una partita della quinta giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

LOKOMOTIV MOSCA – SALISBURGO | martedì ore 18:55

Malgrado dopo quattro partite siano ancora a secco di vittorie nel gruppo A di Champions League, sia Lokomotiv Mosca che Salisburgo possono ancora nutrire delle residue speranze di qualificazione agli ottavi di finale. Con il Bayern Monaco già sicuro del primo posto, russi e austriaci devono provare a fare la corsa sull’Atletico Madrid, che in classifica ha solo cinque punti. La speranza di entrambe è che i bavaresi, nonostante abbiano già ottenuto il pass per la fase ad eliminazione diretta, decidano di giocarsela ugualmente contro la squadra di Diego Simeone.

La Lokomotiv Mosca, grazie ai tre pareggi ottenuti finora, ha due punti in più rispetto al Salisburgo, ultimo ad un punto, conquistato all’andata proprio contro i moscoviti al termine di una gara divertente terminata 2-2. Poi solo sconfitte per gli uomini di Marsch, che hanno forse pagato la scelta di affrontare a viso aperto due formazioni di caratura superiore come Bayern e Atletico, subendo parecchi gol e venendo rimontati in più occasioni. La sfida di Mosca sarà importantissima anche per il terzo posto che, in caso dovesse sfumare il secondo – come è probabile – consentirebbe ad una delle due di proseguire il cammino europeo in Europa League. Ecco perché è lecito immaginare che Lokomotiv e Salisburgo faranno il possibile per portare a casa tre punti che potrebbero valere una stagione.

Lokomotiv Mosca-Salisburgo
La Lokomotiv Mosca mentre festeggia un gol (Getty Images)

Il Salisburgo in questo fine settimana è tornato a vincere dopo quattro gare senza vittoria tra coppa e campionato e lo ha fatto in maniera altisonante travolgendo 8-2 il St. Polten in patria – con tanto di tripletta del talento ungherse Szoboszlai – consolidando la vetta davanti al Lask Linz. La Lokomotiv, invece, non è andata oltre lo 0-0 contro l’Akhmat Grozny, in un match in cui il tecnico Nikolic non ha rinunciato al turnover, dimostrando di puntare tutto sull’incontro di Champions.

Lokomotiv Mosca-Salisburgo: le ultime notizie sulle formazioni

Con l’attaccante Smolov ancora non al meglio dopo un brutto infortunio, in attacco Nikolic dovrebbe affidarsi a Ze Luis, che per il momento è in vantaggio sul portoghese Eder. Ritorna il portiere Guilherme, che in Russia sta scontando una lunga squalifica. A centrocampo riecco il croato Corluka, mentre resta in dubbio Miranchuk, assente pure nel match di campionato per problemi muscolari.

Tra i tanti talenti in erba su cui può puntare il Salisburgo c’è il 21enne Daka, che ha recuperato dall’infortunio e a Mosca si prepara al rientro, che avverrà probabilmente dalla panchina. Marsch conferma Koita in attacco, altro autore di una tripletta insieme a Szoboszlai contro il St. Polten, e potrebbe dare qualche minuto a gara in corso al giovane Adeyemi, anch’egli in rampa di lancio. Tra gli indisponibili ci sono Okugawa e Bernede.

Come vedere Lokomotiv Mosca-Salisburgo in diretta tv e streaming

Lokomotiv Mosca-Salisburgo è in programma martedì alle 18:55 e si giocherà alla Rzd Arena di Mosca, in Russia. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 255). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Salisburgo dovrebbe riuscire a spuntarla in una gara in cui, come all’andata, non dovrebbero mancare i gol da entrambe la parti.

Le probabili formazioni di Lokomotiv Mosca-Salisburgo

LOKOMOTIV MOSCA (4-2-3-1): Guilherme; Zhivoglyadov, Corluka, Cerqueira, Rybus; Krychowiak, Kulikov; Zhemaletdinov, Miranchuk, Kamano; Ze Luis.
SALISBURGO (4-2-3-1): Stankovic; Kristensen, Wober, Ramalho, Ulmer; Junuzovic, Camara; Mwepu, Berisha, Szoboszlai; Koita.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2