Chelsea-Tottenham, Premier League: formazioni, pronostici

pronostici
Frank Lampard e José Mourinho (Getty Images)

Chelsea-Tottenham è una partita della decima giornata di Premier League e si gioca domenica alle 17:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CHELSEA – TOTTENHAM | domenica ore 17:30

Il derby di Londra tra Chelsea e Tottenham è senza alcun dubbio la partita di cartello di questo decimo turno di Premier League. A Stamford Bridge va in scena una sfida che può regalare già diversi spunti interessanti in vista del prosieguo del torneo, nonostante il campionato sia iniziato da poco più di due mesi. Innanzitutto, ogni volta che José Mourinho fa ritorno nello stadio che l’ha visto protagonista per cinque lunghi anni non può essere mai una gara banale. L’allenatore portoghese in questa stagione ha già affrontato (e battuto) la sua ex squadra: in League Cup, lo scorso 29 settembre, le due squadre si contesero il passaggio del turno in una partita unica giocata sul campo del Tottenham. Quel match finì 1-1 dopo i tempi supplementari – reti di Werner e Lamela – e gli Spurs ebbero la meglio ai calci di rigore, eliminando i rivali cittadini.

A distanza di sessanta giorni il Chelsea tenterà di prendersi la rivincita nel secondo round: vincere assumerebbe un significato importantissimo, in quanto i Blues supererebbero in classifica proprio il Tottenham, al momento primo a quota venti punti insieme al Liverpool. L’unica certezza di quest’incontro apparentemente indecifrabile è che, comunque, si scontrano due squadre che scoppiano di salute, finora promosse a pieni voti sia in Europa che in campionato. Gli uomini di Frank Lampard sono reduci dal terzi successo di fila in Champions League, che gli ha consentito di strappare il pass per gli ottavi di finale con due turni di anticipo. Anche in Premier il Chelsea viaggia ad alta velocità, avendo facilmente superato formazioni alla portata come Burnley, Sheffield United e Newcastle.

Chelsea-Tottenham
Kane (a destra) consola il compagno di nazionale Mount dopo averlo sconfitto ai rigori in League Cup (Getty Images)

Un percorso molto simile a quello del Tottenham, sconfitto solamente in due occasioni tra coppa e campionato. In casa Spurs, malgrado non sia ancora arrivata la qualificazione matematica ai sedicesimi di Europa League malgrado il 4-0 al Ludogorets, si respira un’aria estremamente positiva, in particolar modo dopo il 2-0 nello scontro diretto con il Manchester City di Guardiola, da sempre uno dei principali avversari di Mourinho. Quello di Stamford Bride sarà inevitabilmente un test per capire se il Tottenham può davvero puntare al titolo.

Leggi anche: Southampton-Manchester United, Premier League: formazioni, pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

L’unico grande dubbio per il Chelsea in vista di questo big match riguarda il possibile impiego dello statunitense Pulisic, vittima di un brutto infortunio alla coscia. Non dovesse farcela, sarà Ziyech ad affiancare Werner e Abraham nel tridente offensivo dei Blues. A centrocampo Mount e Kovacic dovrebbero essere nuovamente preferiti a Jorginho e Havertz. Dietro Thiago Silva è in vantaggio su Rudiger.

Nel Tottenham è out il difensore Alderweireld, sostituito da Sanchez nella gara di coppa con il Ludogorets. Stavolta a fare coppia in difesa con Dier ci sarà Rodon, mentre Reguilon e Aurier si occuperanno delle fasce. Non sono al meglio i due argentini Lamela e Lo Celso, che probabilmente Mourinho alla fine non porterà nemmeno in panchina. A meno di sorprese, il trio di trequartisti in appoggio all’unico attaccante Kane sarà formato da Son, Ndombele e Bergwijn.

Come vedere Chelsea-Tottenham in diretta TV e in streaming

Chelsea-Tottenham è in programma domenica alle 17:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Chelsea ha avuto due giorni di riposo in più rispetto al Tottenham ed in questo senso la maggiore freschezza potrebbe risultare determinante. I Blues dovrebbero evitare la sconfitta in un match in cui entrambe, con ogni probabilità, segneranno almeno un gol a testa. Non è da escludere che il primo tempo finisca in pareggio.

Le probabili formazioni di Chelsea-Tottenham

CHELSEA (4-3-3): Mendy; James, Thiago Silva, Zouma, Chilwell; Mount, Kanté, Kovacic; Werner, Abraham, Ziyech.
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Rodon, Dier, Reguilon; Sissoko, Hojbjerg; Bergwijn, Ndombele, Son; Kane.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1