Borussia M’Gladbach-Schalke 04, Bundesliga: pronostici

Borussia M'Gladbach-Schalke 04
Il centrocampista del Gladbach, Neuhaus (Getty Images)

Borussia M’Gladbach-Schalke 04 è una partita della nona giornata di Bundesliga e si gioca sabato alle 18:30: pronostici, probabili formazioni, diretta tv e streaming.

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH – SCHALKE 04 | sabato ore 18:30

Assoluto protagonista in Champions League, competizione nella quale è ad un passo da un’isperata qualificazione agli ottavi di finale, il Borussia Moenchengladbach ora è chiamato a concentrare le sue forze sul campionato. In Bundesliga i Fohlen hanno perso qualche punto per strada, inevitabile quando si è impegnati su due fronti e soprattutto così ad alto ritmo. Negli ultimi due turni è arrivato solo un punto per gli uomini di Marco Rose, attualmente settimi in classifica a dodici punti, ma fuori dalle posizioni che contano. L’obiettivo del Gladbach è migliorare il suo rendimento interno: nelle quattro gare giocate in casa, è uscito vincitore solamente una volta, quando Stindl e compagni riuscirono ad avere la meglio sul Lipsia, battuto 1-0.

Nell’ultimo match contro il modesto Augsburg i Fohlen si sono dovuti accontentare di un pareggio, dopo aver sprecato malamente diverse occasioni per chiudere i giochi. In Europa, invece, il loro cammino è stato decisamente più entusiasmante. Ai pareggi contro le squadre più forti e attrezzate del girone, Inter e Real Madrid, hanno fatto seguito due clamorose goleada allo Shakhtar Donetsk, preso due volte a pallate: prima 6-0 a Kiev e poi 4-0 al ritorno in Germania. I quattro punti di vantaggio sugli ucraini fanno dormire sonni tranquilli al Gladbach, a cui potrebbe bastare anche solo un pari per volare alla fase ad eliminazione diretta.

Borussia M'Gladbach-Schalke 04
La delusione dei giocatori dello Schalke 04 dopo aver subito un gol (Getty Images)

Lo Schalke 04, per il Borussia, è per molti versi l’avversario migliore che al momento potesse incrociare sul suo cammino per tornare a vincere anche in campionato. Davvero un pessimo inizio per la squadra di Baum, ultima in classifica con soli tre punti e ancora a secco di vittorie. I ventiquattro gol subiti in otto partite descrivono alla perfezione il momento difficile dei Royal Blues, che non vincono in Bundesliga addirittura dallo scorso gennaio. L’ultima squadra che lo Schalke 04 riuscì a battere fu proprio il Borussia Moenchegladbach, sconfitto 2-0 alla Veltins Arena di Gelsenkirchen.

Le ultime notizie sulle formazioni

Nel Borussia Moenchengladbach Thuram e Plea, i migliori marcatori dei Fohlen lo scorso anno, potrebbero iniziare insieme per la terza volta in questa stagione, dopo aver smaltito i rispettivi infortuni. Il francese, guarito dal virus, dovrà però vedersela con Embolo, che in settimana ha segnato uno splendido gol contro lo Shakhtar. Il centrocampista Zakaria ha recuperato dall’operazione al ginocchio e Rose potrebbe decidere di portarlo in panchina.

Lo Schalke 04 sarà orfano dell’attaccante Paciencia: a sostituire il portoghese ci penseranno Skrzybski e Uth, ma difficilmente potranno dare lo stesso apporto del lusitano. L’allenatore dei Royal Blues, Baum, può sorridere per il recupero del centrocampista austriaco Schöpf, che andrà a rimpolpare la mediana, composta pure da Serdar, Bozdogan e Mendyl. Quest’ultimo prenderà il posti di Oczipka, fermatosi in allenamento.

Come vedere Borussia M’Gladbach-Schalke 04 in diretta TV e in streaming

Borussia M’Gladbach-Schalke 04 è in programma sabato alle 18:30. Si può vedere in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Borussia Moenchegladbach è favorito in una partita in cui lo Schalke 04 non dovrebbe riuscire a segnare neanche un gol.

Le probabili formazioni di Borussia M’Gladbach-Schalke 04

BORUSSIA MOENCHEGLADBACH (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Wendt; Kramer, Neuhaus; Herrmann, Stindl, Thuram; Plea.
SCHALKE 04 (3-1-4-2): Rönnow; Thiaw, Kabak, Nastasic; Mascarell; Schöpf, Serdar, Bozdogan, Mendyl; Skrzybski, Uth.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0