Belgio-Inghilterra, Nations League: pronostici e analisi

Belgio-Inghilterra
Lukaku contrastato da Walker (Getty Images)

Belgio-Inghilterra è una partita della quinta giornata di Nations League ed è in programma domenica alle 20:45. Il match verrà disputato al Den Dreef Stadium di Leuven, in Belgio: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BELGIO – INGHILTERRA | domenica ore 20:45

Al di là del valore che può avere negli equilibri della Nations League, Belgio contro Inghilterra significa soprattutto prima contro quarta del ranking Fifa. Uno scontro tra titani, insomma, reso ancora più avvincente dalla situazione di assoluta incertezza che la fa da padrone nel equilibratissimo gruppo 2.

Per il Belgio altro non è che un match point: vincendo la sfida con gli inglesi otterrebbe con un turno d’anticipo la qualificazione alle Final Four e diventerebbe il candidati principale per la vittoria di questo trofeo. Un pareggio, invece, manterrebbe intatte le distanze in classifica, che al momento sono di due punti, ma potrebbe far rientrare in gioco la terza incomoda, la Danimarca: se i danesi dovessero battere la derelitta Islanda, ultima a quota zero punti, andrebbero a pari punti con il Belgio e allora saranno decisivi gli intrecci dell’ultima giornata. Una situazione ingarbugliata figlia dell’inaspettata sconfitta dell’Inghilterra a Wembley contro i danesi nel precedente turno firmata dall’interista Eriksen su calcio di rigore. La nazionale di Southgate in quell’occasione, oltre a dilapidare il vantaggio sui belgi, ha consentito agli scandinavi di reinserirsi nella lotta.

Belgio-Inghilterra
Harry Kane (Getty Images)

Circa un mese fa, Inghilterra e Belgio si incontrarono oltre Manica ed a spuntarla fu la selezione dei Tre Leoni per 2-1. Al vantaggio di Romelu Lukaku su rigore, replicarono Rashford – sempre dal dischetto – e Mount, regalando un successo prestigioso ed importantissimo ai fini della classifica e della qualificazione. Poi l’Inghilterra, che in quel momento aveva la strada spianata, pochi giorni dopo rovinò tutto piegandosi alla Danimarca in un match dominato dal nervosismo. Il Belgio, al contrario, fece il suo battendo di misura l’Islanda 2-1, con Lukaku ancora decisivo.

Il fatto che sia tutto da decidere mette ancora più pepe ad un incontro che sarebbe stato interessante anche se fosse stato solo un’amichevole. Belgio e Inghilterra hanno campioni da una parte e dall’altra e può uscire fuori una gara piacevole ed emozionante al tempo stesso.

Belgio-Inghilterra, le ultime notizie sulle formazioni

Lukaku dovrebbe essere schiarato senza problemi dal ct del Belgio Martinez. Il cannoniere dell’Inter ha saltato per precauzione l’amichevole con la Svizzera ed è pronto a mettersi sulle spalle l’attacco. Batshuayi, autore di doppietta contro gli elvetici, potrebbe dare una mano a gara in corso. Sarà il Belgio delle grandi occasioni, con Mertens e De Bruyne che risponderanno entrambi presente. L’unico a non poterci essere sarà Eden Hazard, risultato positivo al virus prima dell’ultima partita del Real Madrid. In compenso Martinez potrà contare su suo fratello Thorgan.

Nell’Inghilterra lottano per una magli Harry Kane e Dominic Calvert-Lewin. L’attaccante del Tottenham è favorito, ma attenzione alle quotazioni del centravanti dell’Everton, già otto gol in Premier League. Gli altri dubbi del ct Southgate riguardano la trequarti, dove Sterling e Sancho sono in leggero vantaggio su Rashford e Mount. Con gli qualificati James e Maguire e senza l’infortunato Alexander-Arnold, in difesa giocheranno Walker, Keane e Dier. Un altro ritorno è quello di Chilwell, che con il suo Chelsea sta facendo molto bene.

Il pronostico

Il Belgio dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta in una partita in cui entrambe le squadre segneranno almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Belgio-Inghilterra

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Boyata; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; De Bruyne, Mertens; Lukaku.
INGHILTERRA (3-4-2-1): Pickford; Walker, Keane, Dier; Trippier, Henderson, Rice, Chilwell; Sterling, Sancho; Kane.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1