Pescara-Cittadella e Reggiana-Venezia, Serie B: pronostici

Pescara-Cittadella
Valdifiori del Pescara (Getty Images)

Pescara-Cittadella e Reggiana-Venezia sono due partite della settima giornata di Serie B e si giocano domenica dalle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici e streaming.

PESCARA – CITTADELLA | domenica ore 15:00

Il Pescara ha iniziato questo campionato di Serie B nel peggiore dei modi. Lunedì scorso, nel posticipo contro il Lecce, gli abruzzesi sono stati sconfitti per la sesta volta di fila, comprendendo anche il ko di Parma in Coppa Italia. Al Via del Mare non è bastato il gol del migliore in campo Maistro, inutile di fronte ai tre gol segnati dai pugliesi. Nonostante l’ennesima debacle, il tecnico Oddo è ancora al suo posto, ma se dovesse fallire pure con il Cittadella, l’esonero stavolta non tarderà ad arrivare.

In Abruzzo arriva un Cittadella che nello scorso turno è incappato nella sua prima sconfitta della stagione ed avrà voglia di rifarsi immediatamente. I granata si sono fatti sorprendere in casa dal Monza, che già dopo venti minuti era in vantaggio 2-0 grazie a due calci di rigore. La squadra di Venturato aveva accorciato con Ghiringhelli, ma non non è riuscita a raggiungere il pari, malgrado il forcing finale. Il Cittadella ha rallentato anche in classifica: ora è sesto a quota dieci punti.

Oddo dovrà schierare Balzano centrale di difesa a causa dell’assenza di Bocchetti. In attacco Asencio sta meglio e dovrebbe partire dalla panchina, ma il titolare sarà Ceter. Nel Cittadella ballottaggio tra gli attaccanti Ogunseye e Cissé per chi dovrà giocare accanto a Rosafio.

Come vedere Pescara-Cittadella in streaming

Pescara-Cittadella è in programma domenica alle 15:00 allo stadio Adriatico di Pescara. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Il Pescara è obbligato a fare punti e non è escluso che in questo match possa strappare almeno un pareggio. Entrambe le squadre dovrebbero segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Pescara-Cittadella

PESCARA (3-4-2-1): Fiorillo; Balzano, Guth, Jaroszynski; Bellanova, Valdifiori, Busellato, Masciangelo; Vokic, Maistro; Ceter.
CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Adorni, Perticone, Benedetti; Vita, Iori, Branca; D’Urso; Rosafio, Ogunseye.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

REGGIANA – VENEZIA | domenica ore 17:00

Nella Reggiana si torna finalmente a parlare di calcio dopo quasi tre settimane di tumulti e polemiche. L’ultima volta che i granata sono scesi in campo risale ormai allo scorso 20 ottobre, quando furono battuti 2-1 dall’Ascoli. Poi all’interno della rosa emiliana si è scatenato il Covid-19, con un vasto focolaio tra giocatori e staff che ha messo fuori gioco oltre venti elementi della squadra, tra cui l’allenatore Alvini. È stata rinviata la gara interna con il Cittadella, ma non quella seguente di Salerno, dove la Reggiana ha scelto di non presentarsi e molto probabilmente subirà una controversa sconfitta a tavolino.

Per i granata sarà complicato tornare a giocare dopo tanti giorni di stop forzato, soprattutto se dovranno farlo con una squadra in forma smagliante come il Venezia. I lagunari sono saliti a quota dieci punti in classifica – ma hanno anche loro una gara da recuperare – in seguito alla bella vittoria sulla capolista Empoli, superata 2-0 nel match giocato in “due atti” per la sospensione causa nebbia.

Reggiana-Venezia
Massimiliano Alvini (Getty Images)

Purtroppo nella Reggiana non tutti i contagiati si sono negativizzati. Alvini infatti sarà costretto a tenere in preallarme i primavera Lambertini, Morina e Scafetta. L’allenatore del Venezia Dionisi ha ancora tanti dubbi, tranne a centrocampo, dove prenderanno posto i soliti Fiordilino, Maleh e Vacca. C’è anche Bocalon in lizza per uno slot in attacco.

Come vedere Reggiana-Venezia in streaming

Reggiana-Venezia è in programma domenica alle 17:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

 

Il pronostico

Il Venezia è favorito e dovrebbe segnare dai due ai quattro gol. Possibile che la Reggiana non riesca a segnare neanche un gol.

Le probabili formazioni di Reggiana-Venezia

REGGIANA (3-4-1-2): Cerofolini; Galeotti, Rozzio, Martinelli; Kirwan, Rossi, Radrezza, Lunetta; Lorenzani; Zamparo, Mazzocchi.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Ferrarini, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Vacca, Maleh; Aramu; Capello, Forte.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2