Manchester City-Liverpool, Premier League: pronostici

Manchester City-Liverpool
Gabriel Jesus esulta dopo un gol (Getty Images)

Manchester City-Liverpool è una partita dell’ottava giornata di Premier League e si gioca domenica alle 17:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MANCHESTER CITY – LIVERPOOL | domenica ore 17:30

All’Etihad Stadium va in scena il primo atto del duello tra le principali candidate al titolo, Manchester City e Liverpool. I campioni in carica arrivano ad uno degli appuntamenti più attesi con una certa tranquillità. Finora in Premier League non hanno eccelso come lo scorso anno, ci sono state alcune sconfitte pesanti come il 7-2 contro l’Aston Villa, ma hanno pur sempre conquistato più punti rispetto a qualsiasi altra squadra, quindici in sette gare. Nella bagarre che si è creata nelle posizioni di vertice, i Reds comandano, nonostante un inizio col motore a giri ridotti.

L’allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, è sereno perché in Champions è già a punteggio pieno dopo tre partite e in settimana ha visto i suoi ragazzi surclassare 5-0 una realtà come l’Atalanta con una facilità imbarazzante. Protagonista assoluto, manco a dirlo, l’acquisto degli ultimi giorni di mercato, il portoghese Diogo Jota, autore di una tripletta in quel di Bergamo. L’ex attaccante del Wolverhampton è già a quota sette reti tra coppa e campionato, mettendo in difficoltà lo stesso tecnico, che ora non può permettersi di tenerlo fuori, a costo di sacrificare un mostro sacro come Firmino.

Una vittoria in questo scontro diretto significherebbe tantissimo anche per il Manchester City, che ha un ritardo di cinque punti nei confronti dei Reds, ma deve ancora recuperare una gara. Se gli uomini di Pep Guardiola dovessero spuntarla, avrebbero quindi anche la possibilità di sorpasso. Se, al contrario, trionfasse il Liverpool, il divario tre la due contendenti diverrebbe già molto ampio.

Anche il City vive un momento davvero esaltante – imbattuto da otto gare e primo a punteggio pieno nel proprio girone di Champions – nonostante, alla stregua del Liverpool, abbia rimediato qualche figuraccia, come il 5-2 subito in casa dal Leicester. Senza dimenticare che si tratta di una sfida tra due dei migliori allenatori al mondo, con Guardiola che ha quasi sempre sofferto il gioco di Klopp: tra i tecnici che ha affrontato più di cinque volte, il tedesco è l’unico con cui ha un record negativo.

Leggi anche: Lazio-Juventus, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Manchester City sarà ancora senza Aguero, che rientrerà dopo la pausa per le nazionali. Intanto però è tornato Gabriel Jesus, già in gol contro l’Olympiacos in Champions. Guardiola dovrà decidere tra il brasiliano e Ferran Torres, un altro giocatore che sta facendo molto bene. Fernandinho e Mendy andranno in panchina, mentre dovrebbero tornare titolari Laporte e Rodri.

Il Liverpool rinuncerà un’altra volta a Thiago Alcantara, fattosi male al ginocchio nel derby con l’Everton. Per i Reds soliti problemi in difesa con Van Dijk – probabile stagione finita – Fabinho e Oxlade-Chamberlain indisponibili. Al centro della retroguardia fiducia alla coppia Gomez-Matip. Klopp pare stia pensando di passare al 4-2-3-1 per evitare di escludere uno tra Diogo Jota e Firmino.

Manchester City-Liverpool
Diogo Jota (Getty Images)

Come vedere Manchester City-Liverpool in diretta TV e in streaming

Manchester City-Liverpool è in programma domenica alle 17:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Come tutti i big match che si rispettino, si preannuncia una sfida equilibrata e difficile da decifrare. Il Liverpool dovrebbe comunque evitare la sconfitta in una sfida in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol, ma con meno di quattro gol complessivi.

Le probabili formazioni di Manchester City-Liverpool

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Dias, Laporte, Cancelo; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Jesus, Sterling.
LIVERPOOL (4-2-3-1): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Gomez, Robertson; Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mane; Jota.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2