Arsenal-Aston Villa, Premier League: pronostici

Arsenal-Aston Villa
Gabriel Magalhaes (Getty Images)

Arsenal-Aston Villa è una partita dell’ottava giornata di Premier League e si gioca domenica alle 20:15: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ARSENAL – ASTON VILLA | domenica ore 20:15

Un calcio di rigore trasformato da Pierre-Emerick Aubameyang a metà del secondo tempo ha permesso all’Arsenal di espugnare l’Old Trafford in un match di Premier League dopo quattordici anni. Oltre ad essere stata una vittoria di prestigio contro uno storico rivale come il Manchester United, i Gunners possono essere soddisfatti perché è la prima grande squadra che sono riusciti a battere da quando è iniziata la stagione.

L’Arsenal, infatti, ha già incontrato tre possibili pretendenti al titolo come Liverpool, Manchester City e Leicester, ma ne è uscito sempre sempre sconfitto. Il successo sui Red Devils quanto meno migliorerà l’autostima di un gruppo che in netta crescita, ma ancora lontano dal risolvere del tutto i suoi principali problemi. L’allenatore, Mikel Arteta, può comunque ritenersi soddisfatto su un aspetto: la difesa, il tallone d’Achille dei Gunners negli ultimi tempi. Ad oggi, invece, i londinesi hanno subito meno gol di chiunque altro, grazie soprattutto al cambiamento di modulo, che ora vede una disposizione a tre invece che a quattro.

Bisognerà capire se l’attenta retroguardia dell’Arsenal riuscirà a resistere ad uno degli attacchi più prolifici come quello dell’Aston Villa, andato in gol già 15 volte in cinque gare. Partiti alla grande, i Villans hanno un po’ ceduto nelle ultime due partite, in cui sono stati inaspettatamente sconfitti a domicilio da Leeds e Southampton, subendo sette gol complessivi.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’Arsenal dovrebbe iniziare questo match con la stessa formazione che ha battuto il Manchester United. Perciò ci sono scarse possibilità di rivedere David Luiz in difesa con Gabriel e Tierney, visto che il centrale di destra una settimana fa era stato Holding. Per quanto riguarda l’attacco, Pepe, dopo la buona prova in Europa League condita da un gol, alla fine potrebbe scalzare Willian. A centrocampo conferma per Elneny.

Nell’Aston Villa probabilmente non ci sarà Traore, uscito per infortunio contro il Southampton. Dean Smith, tecnico dei Villans, lo sostituirà con l’egiziano Trezeguet, che andrà a completare la trequarti offensiva con il cannoniere Grealish e Barkley. L’unico terminale sarà, come al solito, Watkins.

Arsenal-Aston Villa
Il rigore segnato da Watkins contro il Southampton (Getty Images)

Come vedere Arsenal-Aston Villa in diretta TV e in streaming

Arsenal-Aston Villa è in programma domenica alle 20:15. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Arsenal-Aston Villa: il pronostico

Vista la recente fragilità difensiva dell’Aston Villa, questa dovrebbe essere una gara da almeno tre gol complessivi, con l’Arsenal che è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Arsenal-Aston Villa

ARSENAL (3-4-3): Leno; Holding, Gabriel, Tierney; Bellerin, Thomas, Elneny, Saka; Willian, Lacazette, Aubameyang.
ASTON VILLA (4-2-3-1): Martinez; Cash, Konsa, Mings, Targett; Luiz, McGinn; Trezeguet, Barkley, Grealish; Watkins.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1