Everton-Manchester United, Premier League: pronostici

Everton-Manchester United
James Rodriguez (Getty Images)

Everton-Manchester United è una partita della ottava giornata di Premier League e si gioca sabato alle 13:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

EVERTON – MANCHESTER UNITED | sabato ore 13:30

Le due sconfitte consecutive contro Southampton e Newcastle, a cui si sono aggiunti i problemi fisici di James Rodriguez e le lunghe squalifiche di Digne e Richarlison, hanno riportato sulla terra l’Everton, mettendo fine alla sua imbattibilità stagionale. I Toffees fino a tre giornate fa guidavano la classifica della Premier League ed ai loro tifosi sembrava di vivere in un sogno dopo le annate mediocri degli ultimi anni. Ora sono quarti a tre punti dai rivali cittadini del Liverpool, ma siamo all’inizio e ancora tutto può succedere, con tante squadre ammucchiate a poche lunghezze di distanza. Ancelotti vuole fare in modo di non disperdere quell’ottimismo che si era creato nelle prime partite ed evitare il terzo ko di fila, una serie negativa in cui l’esperto tecnico italiano non incappa dal 2006. L’ex allenatore di Juve, Milan e Napoli dovrà però rivedere qualcosa in difesa: negli ultimi otto incontri il suo Everton non è mai riuscito a tenere la propria porta inviolata.

A Goodison Park andrà in scena la sfida con un Manchester United incapace di trovare continuità, sia in campionato che in Champions League. In coppa i Red Devils sono stati capaci di battere squadre come Psg e Lipsia, per poi naufragare contro la più scarsa del girone, il Basaksehir, che in settimana ha approfittato dell’ennesima prestazione imbarazzante dal punto di vita difensivo degli uomini di Solskjaer, che la società continua a monitorare. In Premier League il Manchester United è attualmente al quindicesimo posto con sette punti – con una gara in meno – e una settimana fa a Old Trafford è stato battuto 0-1 dall’Arsenal, tornato a vincere una partita di campionato in quello stadio dopo quattordici anni.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’Everton spera di riavere James Rodriguez, che ha saltato la precedente sfida con il Newcastle: con il colombiano in campo per i Toffees è tutta un’altra storia. In difesa Digne tornerà dalla squalifica e riprenderà il suo posto sulla fascia sinistra. Richarlison, invece, dovrà scontare un’ulteriore giornata dopo il rosso ricevuto nel derby con il Liverpool. Andre Gomes e Coleman non stanno benissimo e Ancelotti potrebbe lasciarli fuori per questo match.

Nel Manchester United riecco l’attaccante Martial, reduce da tre giornate di stop per l’espulsione nella gara con il Tottenham: il francese è al momento in vantaggio su Cavani. Rashford, sei gol nelle ultime quattro trasferte, verrà arretrato sulla trequarti con Greenwood e Bruno Fernandes. In difesa Telles è in attesa dell’esito del tampone: se dovesse essere negativo, può tornare in campo senza problemi. Van de Beek e Pogba potrebbero accomodarsi entrambi in panchina.

Everton-Manchester United
Ole Gunnar Solskjaer (Getty Images)

Leggi anche: Bundesliga, i pronostici del sabato

Come vedere Everton-Manchester United in diretta TV e in streaming

Everton-Manchester United è in programma sabato alle 13:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Everton-Manchester United: il pronostico

È una partita in cui entrambe le squadre hanno la possibilità di segnare almeno un gol a testa, considerando che difensivamente non stanno brillando. L’Everton dovrebbe evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Everton-Manchester United

EVERTON (4-3-3): Pickford; Coleman, Mina, Keane, Digne; Doucoure, Allan, Sigurdsson; Rodriguez, Calvert-Lewin, Iwobi.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; Greenwood, Fernandes, Rashford; Martial.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2