Real Madrid-Inter, diretta in chiaro in tv e streaming gratis

Real Madrid-Inter
Antonio Conte (Getty Images)

Real Madrid-Inter è una partita valida per la terza giornata della fase a gironi di Champions League: diretta tv in chiaro, streaming e probabili formazioni.

Real Madrid-Inter è una della partite più importanti di tutte quelle in programma in questa terza giornata della fase a gironi di Champions League. Si affrontano due squadre che, a sorpresa, non hanno iniziato al meglio il loro cammino in ambito continentale. Il Real è partito malissimo perdendo tra le mura amiche contro lo Shakhtar Donetsk per 3 reti a 2. Nella seconda sfida invece, il Real è riuscito solo nei minuti finali a rimontare il doppio svantaggio in casa del Borussia Mönchengladbach e, di conseguenza si trova all’ultimo posto nel gruppo B con solo 1 punto conquistato.

L’Inter si è salvata in extremis dalla sconfitta, nella partita d’esordio contro la squadra tedesca, grazie a un gol di Romelu Lukaku che ha fissato il punteggio sul 2-2. Nella seconda gara, disputata in Ucraina, nonostante i numerosi tentativi, i nerazzurri non sono riusciti a sfondare le linee difensive dello Shakhtar e hanno dovuto accontentarsi di un pareggio ha reti bianche. Anche in serie A le cose per l’Inter non stanno andando nel migliore dei modi, con la squadra che stenta a decollare non riuscendo a rispettare al momento i pronostici della vigilia.

Real Madrid-Inter, oltre al fascino che una sfida del genere suscita sempre, risulta quindi essere una partita importante anche per il futuro delle due squadre in questa edizione della Champions League.

Come vedere Real Madrid-Inter in diretta tv e streaming

Real Madrid-Inter è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà allo stadio “Alfredo Di Stefano” di Madrid. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Real Madrid-Inter sarà visibile anche in chiaro su Canale 5 e in streaming gratuito attraverso la piattaforma Mediaset Play. La telecronaca della partita sarà affidata a Pierluigi Pardo con il commento tecnico di Aldo Serena. Finita la partita sempre su Canale 5 ci sarà “Champions League Live”, programma condotto da Alberto Brandi con ospiti in studio Carolina Morace, Riccardo Ferri, Sandro Sabatini e Graziano Cesari per la moviola.

Leggi anche: Atalanta-Liverpool, Champions League: le ultime notizie sulle probabili formazioni

Le probabili formazioni

@getty images

Rispetto all’ultima partita di campionato contro l’Huesca, il tecnico del Real Zidane dovrebbe inserire di nuovo nell’undici titolare Varane, Mendy e Toni Kroos, rispettivamente al posto di Militao, Marcelo e Modric. Confermato invece il tridente d’attacco composto da Hazard, Benzema e Asencio.

Pesa tantissimo nell’Inter, l’assenza di Romelu Lukaku in avanti. Mister Antonio Conte dovrebbe affidarsi quindi alla coppia Lautaro Martinez-Perisic, con Sanchez non al meglio che partirà dalla panchina. Rientro dal primo minuto per D’Ambrosio, Bastoni, Brozovic, Vidal e Young.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Varane, Sergio Ramos, Mendy; Valverde, Casemiro, Kroos; Asencio, Benzema, Hazard.
INTER (3-4-1-2): Handanovic: D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Young; Barella; L.Martinez, Perisic.