Atalanta-Liverpool, le ultime notizie sulle probabili formazioni

@ getty images

Atalanta-Liverpool è una partita della terza giornata della fase a gironi di Champions League, che si giocherà martedì alle 21:00 allo stadio Gewiss di Bergamo.

Dopo il pareggio in rimonta della settimana scorsa contro l’Ajax, l’Atalanta è pronta per scendere in campo contro uno degli avversari più temibili in ambito europeo. Il Liverpool è infatti una squadra che storicamente ha un peso specifico importante in ambito continentale, dove ha raccolto tanti trofei e soddisfazioni. Lo stesso tecnico dei nerazzurri Giampiero Gasperini, ha sottolineato il valore della partita nella conferenza della vigilia:  “Giocare contro di loro è un motivo di prestigio. Il rammarico rimane la mancanza di pubblico, anche nella partita fuori casa. Sentire il loro inno sarebbe stato una grandissima emozione. Vedremo qual è il nostro livello al cospetto di queste squadre”.

Il Liverpool dal canto suo, ha già vinto entrambe le partite disputate finora in questa edizione della Champions League. Nonostante sia consapevole del valore della propria squadra, l’allenatore dei “Reds” Jurgen Klopp non vuole sottovalutare la sfida e ha dedicato parole di elogio all’Atalanta in vista della gara: “Per ciò che hanno fatto negli ultimi anni, è una squadra che gioca bene e ben organizzata. È difficile affrontarla, assomiglia al Leeds. È un’ottima squadra, ha ottimi giocatori. Sono ben organizzati, giocano in base al loro sistema, conoscono tutti il loro ruolo, usando le punte in maniera intelligente. Gomez può andare dove vuole, è difficilissimo tenerlo. Gosens ad esempio gioca in nazionale. Non li conoscevo molto, ma so benissimo qual è stato il loro percorso di crescita. Mi diverte guardarli, per loro non è stato facile giocare dopo il lockdown. Possiamo imparare molto da loro“.

Gasperini (Getty Images)

Le ultime sull’Atalanta

Ancora fuori De Roon e Gosens, Gaperini recupererà sicuramente Hateboer, Palomino e Romero. Il mister degli orobici ha ancora qualche dubbio di formazione che scioglierà soltanto nella giornata di domani. Sicuro il rientro di Zapata al in avanti al posto di Muriel e gli impieghi a centrocampo di Pasalic e Freauler.

Atalanta-Liverpool, le ultime sui “reds”

@ getty images

Klopp dovrà valutare nelle prossime ore le condizioni fisiche di Thiago Alcantara, Naby Keita, Kostas Tsimikas e Matip. Difficile che il tecnico decida di rischiare l’inserimento del centrale tedesco dall’inizio. In mezzo alla difesa quindi, dovrebbe esserci la coppia formata da Williams e Gomez. In attacco potrebbe toccare di nuovo al portoghese Diogo Jota, dopo le ultime prestazioni e i gol contro Midtjylland in Champions e West Ham in campionato.

Atalanta-Liverpool, le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Freuler, Pasalic, Mojica; Gomez, Ilicic; Zapata.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, R Williams, Gomez, Robertson; Shaqiri, Henderson, Milner; Salah, Mane, Jota.