Basaksehir-Manchester United, Champions League: pronostici

Basaksehir-Manchester United
Paul Pogba (Getty Images)

Basaksehir-Manchester United è una partita della terza giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca mercoledì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BASAKSEHIR – MANCHESTER UNITED | mercoledì ore 18:55

Il Manchester United, contro ogni aspettativa, ha iniziato alla grande la sua stagione europea in Champions League. Nessuno poteva immaginare che i Red Devils si sarebbero sbarazzati in due partite consecutive di Psg e Lipsia, due squadre che, per capirci, lo scorso agosto si giocavano l’accesso alla finalissima del torneo europeo più importante. Sei punti che avvicinano il Manchester United all’obiettivo, che è quello di arrivare almeno tra le prime sedici d’Europa. Agli uomini di Ole Gunnar Solskjaer basterebbero almeno quattro punti nella doppia sfida coi turchi del Basaksehir per mettere in cassaforte la qualificazione. Lo scenario è completamente capovolto in campionato, dove lo United ha appena perso a Old Trafford in una classica della Premier League contro l’Arsenal. In patria le cose non stanno andando affatto bene, con i Red Devils che hanno raccolto solamente sette punti in sei gare: per trovare una partenza così deludente bisogna risalire a sette stagioni fa durante la difficile gestione Moyes.

Il Manchester United torna in Turchia a distanza di quattro anni dall’ultima volta. Le ultime due trasferte in questo paese si sono concluse con due ko, contro Galatasaray e Fenerbahce. Il Basaksehir in Champions non ha ancora conquistato il suo primo punto e sembra destinato a finire quarto nel girone H, in particolar modo dopo le due sconfitte per 2-0 contro Psg e Lipsia. Anche nella Super Lig turca la squadra allenata dall’ex interista Okan Buruk non sta facendo faville come lo scorso anno. Attualmente è reduce da tre vittorie di fila, ma è comunque settima a sette punti dal primo posto.

Basaksehir-Manchester United: le ultime notizie sulle formazioni

Solskjaer pensa a qualche rotazione per il suo Manchester, considerando che domenica c’è un altro impegno importante di campionato contro l’Everton. Il portiere De Gea è in ballottaggio con il secondo Henderson, mentre a centrocampo Van de Beek si prepara a far rifiatare uno tra Pogba e e Fred, magari entrando a gara in corso. In attacco spazio alla coppia Martial-Rashford: il giovane attaccante inglese è l’indiscusso cannoniere di coppa con quattro reti in due partite.

Il Basaksehir nell’ultima gara europea ha superato l’Olympiacos in termini di età media della squadra: siamo oltre i 29 anni, che ne fanno la formazione più esperta della competizione. Buruk farà affidamento su giocatori che conoscono bene la Premier League per averci militato a lungo in passato, come Demba Ba, Skrtel. In realtà ci sarebbe pure Chadli, ma è infortunato. In dubbio anche la la presenza di Okechukwu.

Basaksehir-Manchester United
Ozcan del Basaksehir (Getty Images)

Leggi anche: Chelsea-Rennes, Champions League: probabili formazioni e pronostici

Come vedere Basaksehir-Manchester United in diretta tv e streaming

Basaksehir-Manchester United è in programma mercoledì alle 18:55 e si giocherà al Fatih Terim Stadium di Istanbul, in Turchia. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 254). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Manchester United è favorito, ma il Basaksehir potrebbe trovare il suo primo gol nella competizione continentale.

Le probabili formazioni di Basaksehir-Manchester United

BASAKSEHIR (4-3-3): Günok; Rafael, Škrtel, Epureanu, Bolingoli; Topal, Kahveci, Aleksić; Türüç, Višća, Ba.
MANCHESTER UNITED (4-4-2): De Gea; Wan-Bissaka, Tuanzebe, Maguire, Shaw; Matić, Fred, Pogba, Bruno Fernandes; Rashford, Martial.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3