Verona-Genoa, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Verona-Genoa
Andrea Masiello (Bigstockphoto/canno73)

Verona-Genoa è l’ultima partita della quarta giornata di Serie A e si gioca lunedì alle 20.45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

VERONA – GENOA | lunedì ore 20:45

Le ultime due settimane sono state molto difficili per il Genoa a causa dell’elevato numero di calciatori risultati positivi al coronavirus. La pausa per le nazionali ha però permesso all’allenatore Maran di recuperare parecchi elementi. Perin, Marchetti, Radovanovic, Behrami, Melegoni, Biraschi, Schone, Zajc, Luca Pellegrini e Pjaca sono nel frattempo guariti. Restano ancora positivi sette calciatori, naturalmente indisponibili per stasera: Lerager, Cassata, Zappacosta, Brlek, Destro, Criscito e Males.

Una situazione ancora di emergenza, ma pure il Verona deve fare i conti con numerose assenze. Due sono dovute al coronavirus: Barak e Gunter. A questi però si aggiungono altri indisponibili non di poco conto: Cetin, Magnani, Dawidowicz, Danzi, Veloso e Benassi. In queste condizioni, Juric avrà le stesse difficoltà di Maran e dovrà fare di necessità virtù.

Leggi anche: Leeds-Wolverhampton, Premier League: probabili formazioni e pronostici

Come vedere Verona-Genoa in diretta tv e streaming

Verona-Genoa è in programma domenica alle 18:00 alla “Dacia Arena” di Udine. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky. La telecronaca sarà di Dario Massara con il commento tecnico di Giancarlo Marocchi.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Verona-Genoa: le ultime notizie sulle formazioni

Il modulo del Verona sarà il solito 3-4-2-1. Davanti al portiere Silvestri la difesa sarà sperimentale, con titolari Lovato, Ceccherini ed Empereur. Sulle fasce ci saranno i titolarissimi Faraoni e Lazovic, mentre al centro senza il cervello Veloso, Juric si affiderà a Tameze e Ilic. In attacco Veloso e Zaccagni giocheranno in appoggio all’attaccante Di Carmine.

Dall’altra parte Maran risponderà con il 3-5-2. In porta ha recuperato Perin, che resta comunque in ballottaggio con Paleari. I centrali di difesa saranno Goldaniga, Zapata e Masiello, mentre sulle fasce agiranno Ghiglione e Czyborra. I tre di centrocampo dovrebbero essere Badelj, Radovanovic e Rovella, in attacco con Pandev giocherà il nuovo arrivato Shomurodov.

Il pronostico

Juric ha problemi di formazione quasi quanto il Genoa che però è stato maggiormente penalizzato dai casi di coronavirus nella preparazione della partita. Il Verona è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Verona-Genoa

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Ceccherini, Empereur; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Salcedo, Zaccagni; Favilli.
GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello; Ghiglione, Rovella, Badelj, Radovanovic, Czyborra; Pandev, Shomurodov.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1